TORTINE DI RISO

Tortine di riso: un guscio di pasta frolla ripieno di crema e riso cotto nel latte, un dolcetto casalingo, semplice e buono, adatto per colazione, merenda o per la pausa caffè.

Tortine di riso

TORTINE DI RISO

Ingredienti per 20 piccole tortine di riso:
200 g di farina 00
80 g di burro
50 g di zucchero
1 uovo

80 g di riso da risotto
1/2 litro di latte
2 uova
la buccia grattugiata di 1 limone o di 1 arancia bio
50 g circa di uvette, oppure canditi a piccoli pezzetti 
40 g di zucchero

zucchero a velo q.b.

Preparatevi tutti gli ingredienti.

Mettete nel robot da cucina lo zucchero, il burro e frullate per due minuti.
Aggiungete prima la farina, frullate per un attimo, poi l’uovo e continuate a frullare finché si formeranno delle grosse briciole. Versatele sulla spianatoia, lavoratele brevemente con le mani prima sciacquate con acqua fredda, avvolgete l’impasto ottenuto nella pellicola da cucina e mettetelo in frigorifero per un’ora.

Riscaldate il latte, poi versateci il riso e portatelo a cottura, a fuoco moderato, mescolando spesso. Ci vogliono circa 25 minuti.
A fine cottura il riso dovrebbe aver assorbito tutto il latte e risultare tenero e ben cotto. Potrebbe essere necessario aggiungere ancora un po’ di latte (caldo), dipende da come il riso lo assorbe: dovete valutarne voi la consistenza.

Mentre il riso cuoce grattugiate la buccia di limone e lavate, asciugate e controllate l’uvetta.
Versate il riso cotto in una ciotola e lasciatelo intiepidire.
Togliete la pasta frolla dal frigorifero.

Frullate gli albumi.
Frullate i tuorli con lo zucchero finché saranno spumosi (5 minuti).

Aggiungete al riso prima i tuorli frullati, il limone e l’uvetta mescolando a mano, poi gli albumi con un movimento delicato dal basso verso l’alto per non smontarli.

Togliete dal forno la teglia in dotazione.
Preriscaldate il forno a 180-190°C.

Stendete la pasta frolla a uno spessore di 3 mm circa.
Foderate gli stampini facendo aderire bene la frolla. Non è necessario imburrarli né foderarli con carta da forno, io ho usato stampini in alluminio.

Sistemate gli stampini sulla teglia, farciteli con il ripieno, infornate per circa 25-30 minuti: dipende dal vostro forno.
Lasciateli intiepidire, poi sformateli e quando saranno freddi spolverizzateli con lo zucchero a velo.
Questo dolce si può fare a tappe: la frolla e il riso si possono preparare in anticipo, anche il giorno prima.

Ciao!

Facebook

Precedente PLUMCAKE DI PANE PROSCIUTTO E FORMAGGIO Successivo PASSATO DI FAGIOLI CON IL COUS COUS

Lascia un commento