TORTA FORESTA NERA… ESTIVA

Torta Foresta Nera… estiva, una torta molto conosciuta, questa è una libera versione estiva, quasi una cheesecake.
C’è parecchia panna in questa torta, ma nell’impasto (è un pan di Spagna), non c’è burro quindi possiamo osare!

torta foresta nera estiva

TORTA FORESTA NERA… ESTIVA 

Ingredienti per uno stampo rotondo di 18-20 cm didiametro:
3 uova
50 g di farina  –  25 g di fecola  –  25 g di cacao
100 g di zucchero

ripieno:
300 g di yogurt greco
250 g di panna
30-35 g di zucchero
20-25 amarene sciroppate
2 fogli di colla di pesce
oppure agar-agar: quantità secondo le indicazione sulla confezione
1/2 bicchiere d’acqua  

per decorare: 100 g di panna

Accendete il forno a 180-200°C.
Foderate lo stampo con carta da forno.
Setacciate insieme la farina, la fecola e il cacao.

Frullate gli albumi a neve con un cucchiaio di zucchero, poi i tuorli con lo zucchero rimasto finché saranno spumosi: ci vogliono almeno 10 minuti per ottenere un pan di Spagna soffice.
Unite gli albumi ai tuorli mescolando dal basso verso l’alto delicatamente, poi aggiungete le farine a cucchiaiate e attraverso un passino, sempre con lo stesso movimento.
Fate cuocere la torta per circa 20-25 minuti; sformatela e lasciatela raffreddare completamente (per 6-7 ore almeno).

********

Per assemblare la torta potete usare o lo stampo nel quale l’avete cotta, oppure  un cerchio da pasticciere; se usate lo stampo rivestitelo con pellicola alimentare facendola debordare parecchio.

Tagliate la torta in due orizzontalmente e mettete uno strato nello stampo, sbriciolate il resto della torta e tenetelo da parte.
Create uno sciroppo facendo bollire il 1/2 bicchiere l’acqua con lo zucchero.
Fate ammorbidire la colla di pesce (pochi minuti)  in una ciotolina di acqua fredda.
Scolate le amarene.

Montate la panna (solo 250 g).
Strizzate la colla di pesce e unitela allo sciroppo caldo, mescolate per scioglierla, poi versatela sullo yogurt e amalgamatela bene. Unite la panna montata  allo yogurt e mescolate ancora.

foresta nera
Versate uno strato di crema sulla base della torta, poi inserite la metà delle amarene.
Ricoprite lo strato di crema con la metà delle briciole, altro strato di crema, altre amarene, secondo strato di briciole ed è pronta.
Fatela rassodare in frigorifero per almeno 7-8 ore.
Toglietela delicatamente dallo stampo sollevando la pellicola, sarebbe meglio farsi aiutare e farlo con 4 mani.

Frullate i restanti 100 g di panna e spalmateli sulla torta Foresta Nera estiva lateralmente; decorate la superficie con alcuni ciuffetti di panna e una amarena.
Sembra laboriosa, ma non lo è! In compenso è buonissima.

 Foresta nera

Ciao!

Facebook

Precedente FRITTATA DI RISO E CACIOCAVALLO - RICETTA SENZA GLUTINE Successivo SALSA MELANZANE E POMODORI - RICETTA VEGETARIANA

3 commenti su “TORTA FORESTA NERA… ESTIVA

Lascia un commento