TORTA DI MELE, con cottura in due tempi

Torta di mele, con cottura in due tempi: un dolce semplicissimo da preparare, non ci metterete più di 15 minuti.

Torta di mele con cottura in due tempo

TORTA DI MELE, con cottura in due tempi

Ingredienti per uno stampo di 20-22 cm:
120 g di farina 00
40 g di zucchero
1 cucchiaio raso di lievito per dolci
1 manciata di uvette
la buccia grattugiata di 1 limone oppure 1 cucchiaino di cannella
6-7 cucchiai di olio, dipende da quanto grande è il cucchiaio
6-7 cucchiai di latte, dipende da quanto grande è il cucchiaio
2 uova
2-3 mele, circa 500 g

secondo impasto:
1 uovo
50 g di zucchero
60 g di burro morbido (toglietelo dal frigorifero un’ora prima di iniziare a preparare la torta)

Preparatevi tutti gli ingredienti.
Preriscaldate il forno a 180-200°C.
Foderate una teglia con carta da forno oppure imburratela e infarinatela.
Grattugiate la buccia di limone; lavate, asciugate e controllate l’uvetta; sbucciate le mele e tagliatele a pezzetti.

Setacciate in una ciotola la farina, il lievito e lo zucchero (primo impasto).
Aggiungete l’olio e il latte, frullate per 30 secondi.
Aggiungete le uova e frullate per 2 minuti: l’impasto dovrebbe essere piuttosto fluido.
Aggiungete la buccia di limone o la cannella, le uvette e le mele; mescolate con una spatola per 1 minuto o finché le mele saranno ben incorporate e ricoperte di pastella.

Versate l’impasto nello stampo e infornate (prima cottura).
Dopo 20 minuti aggiungete il secondo impasto **: versatelo sulla torta senza togliere completamente lo stampo dal forno e proseguite la cottura per altri 20 minuti, in totale sono 40 minuti di cottura, non oltre o la parte cremosa si asciuga troppo.

Secondo impasto**: frullate lo zucchero con l’uovo per alcuni minuti o finché l’impasto sarà diventato spumoso; aggiungete il burro morbido a pezzettini e frullate per incorporarlo, dovreste ottenere una sorta di crema soffice.

Lasciate intiepidire la torta, poi sformatela e lasciatela raffreddare completamente.
La cottura di questa torta è insolita e il risultato molto buono.

Tante ricette dolci e salate con le mele.

Ciao.

Se ti fa piacere puoi seguirmi su Facebook

Precedente TAGLIOLINI IN BRODO GRATINATI Successivo RISOTTO CON I CIPOLLOTTI

Lascia un commento