STRUDEL DI MELE – RICETTA CON LA FRUTTA

Lo strudel di mele mi piace molto, particolarmente quello preparato con la “pasta strudel”, non con la pasta sfoglia o lievitata. La mia famiglia non lo ama particolarmente, così lo cucino quando è il mio turno di scegliere il dolce… praticamente due volte all’anno: per il mio compleanno e per il mio onomastico!  Magari tra i lettori del blog c’è chi lo apprezza.

strudel di mele

STRUDEL DI MELE

Ingredienti per 6-8 porzioni:
250 g di farina (circa)
1 uovo
1 presa di sale
2 cucchiai di olio
1  bicchiere d’acqua tiepida

2 kg di mele
150 g di pane grattugiato
70 g di burro
50 g di uvetta
50 g di pinoli
la buccia grattugiata di 1 limone
1 pizzico di cannella
burro fuso per ungere lo strudel
zucchero a velo 
 

Preparatevi tutti gli ingredienti.
Impastate la farina con il sale, l’uovo e l’olio. Aggiungete tanta acqua tiepida quanta ne servirà per ottenere una pasta dalla consistenza morbida; lavoratela per 10 minuti a mano o nella planetaria con la frusta a gancio.
Lasciatela riposare per un’ora sotto un recipiente caldo (per esempio una pentola nella quale avrete prima fatto scaldare dell’acqua).

Lavate e controllate l’uvetta.
Grattugiate il limone.
Rosolate il pane nel burro.
Lavate e sbucciate le mele, poi tagliatele a fettine.
Accendete il forno a 200-210°C

Spolverizzate la spianatoia con un po’ di farina e stendete la pasta più sottilmente possibile: potete allargare i bordi della sfoglia tirandola con le mani.

Mettete un foglio di carta da forno sotto la sfoglia: deve essere più largo della stessa.

Cospargete due terzi della pasta con il pane grattugiato, lasciando libera una striscia in alto, quindi distribuite sul pane tutti gli altri ingredienti.

Arrotolate lo strudel aiutandovi con la carta da forno. La striscia di sfoglia lasciata senza ripieno serve per chiudere lo strudel.
Spennellatelo con un po’ di burro fuso. Spostatelo in una teglia aiutandovi con la carta da forno con la quale lo avete arrotolato.

Lo strudel cuoce in 35-40 minuti. Lasciatelo intiepidire, poi spolverizzatelo con lo zucchero a velo.
E’ molto buono con un po’ di panna montata…

Strudel, altre ricette.
Strudel di ricotta
Strudel con la frutta secca
Strudel con l’uva e marzapane

Dolci con le mele

Ciao!

Se ti fa piacere puoi seguirmi su Facebook

Precedente FUNGHI GIALLETTI TRIFOLATI AL POMODORO Successivo PENNE AI PORCINI E GIALLETTI

2 commenti su “STRUDEL DI MELE – RICETTA CON LA FRUTTA

Lascia un commento