SFORMATO DI RICOTTA E VERDURE

Sformato di ricotta e verdure che può essere un secondo piatto oppure un antipasto. Le verdure si possono cambiare secondo la stagione e i gusti.

sformato di ricotta e verdure

SFORMATO DI RICOTTA E VERDURE

Ingredienti per 6 persone:
500 g di ricotta
350 di pomodorini
80 g di frumina o farina 00
1 piccola zucchina
1 piccola carota
1 manciata di fagiolini
2 uova e 1 tuorlo
timo, basilico, origano, prezzemolo
capperi
alici sott’olio
burro
olio
parmigiano

Preparatevi tutti gli ingredienti che vi serviranno per questa ricetta.
Foderate con carta da forno uno stampo da plumcake di media grandezza.

Mondate le  verdure e tagliatele a pezzetti.
Cuocetele a vapore, poi fatele insaporire in padella con olio, sale e l’erba/e aromatica che preferite. Mettetele in una ciotola e lasciatele intiepidire. Aggiungete alle verdure tre cucchiai di parmigiano e il tuorlo d’uovo.

Scaldate il forno a 180-200°C.

Frullate la ricotta con due uova intere, poi aggiungete la frumina/farina, il sale e un po’ di timo tritato.
Versate nello stampo metà dell’impasto, sopra metteteci le verdure, coprite con il rimanente impasto. Infornate per circa 30-40 minuti.
Lasciate intiepidire lo sformato, infine tagliatelo a fette.

Mentre lo sformato cuoce cuoce preparate la salsa.

Scaldate alcuni cucchiai d’ olio, aggiungete i pomodorini tagliati in due, una manciata di capperi lavati, (se vi piacciono anche alcune alici sott’olio), aggiustate di sale, insaporite con il basilico e fate cuocere per una decinadi minuti.

Accompagnate lo sformato con questa salsa e fette di pane.

Tante altre ricette, dolci e salate con la ricotta

Come utilizzare gli albumi

Ciao.

Ricetta della rivista “La Cucina Italiana”

Se ti fa piacere puoi seguirmi su Facebook

Precedente STRUDEL CON UVA E MARZAPANE Successivo NOSTALGIA DELLA MONTAGNA

Un commento su “SFORMATO DI RICOTTA E VERDURE

  1. Davvero ottimo! L’ho provato stasera e devo dire che è piaciuto un sacco anche al moroso che generalmente non ama particolarmente le verdure nè la ricotta. Se non ti dispiace pubblicherò sul mio blogghino anche la mia versione! 🙂

Lascia un commento