SFORMATINI DI CARNE TRITATA CON PISELLI E PINOLI

Sformatini di carne tritata con piselli e pinoli, una semplice e gustosa ricetta che non presenta difficoltà nell’esecuzione e che si prepara velocemente.
Possono essere una alternativa alle pur buone e sempre gradite polpette o al polpettone. Gli sformatini sono buoni sia caldi sia tiepidi o freddi.
Potete preparare l’impasto anche con largo anticipo e usarlo quando vi serve.

Sformatini di carne tritata, piselli e pinoli

SFORMATINI DI CARNE TRITATA
CON  PISELLI E PINOLI

Ingredienti per circa 10 sformatini:
500 g di carne tritata mista di manzo e maiale (nelle proporzioni che preferite)
100 g di pane grattugiato
burro
100 g di piselli
sale
olio
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
1 uovo
100 g di parmigiano grattugiato
2 cucchiai di pinoli
qualche cucchiaio di latte
salsa di pomodoro

Preparatevi tutti gli ingredienti che vi serviranno per gli sformatini di carne tritata e piselli.

Imburrate e spolverizzate con pane grattugiato (preso dalla quantità totale), degli stampini da muffin, fatelo anche se usate quelli in silicone, il pane grattugiato creerà una leggera crosticina intorno agli sformatini.
Cuocete i piselli: se usate quelli in scatola non è necessario.
Preriscaldate il forno a 180-200°C.

Mettete in una ciotola il pane grattugiato rimasto, l’uovo, il sale, il prezzemolo tritato, il formaggio, i piselli, due cucchiai di olio, i pinoli e mescolate: deve risultare un impasto morbido.
Se necessario aggiungete qualche cucchiaiata di latte. Unite la carne tritata e amalgamate molto bene i vari ingredienti (con le mani).

Distribuite l’impasto negli stampini, premete un po’ per compattarlo, mettete alcuni fiocchetti di burro su ogni sformatino, poi fate cuocere per circa 30-35 minuti.

Preparate un sugo di pomodoro leggero, senza soffritto. Se usate dei pomodori freschi dovete prima sbollentarli e passarli al passaverdura.

Toglieteli gli sformatini di carne dal forno e dopo 5 minuti sformateli.

Serviteli con la salsa di pomodoro calda e con delle verdure a piacere.

Sformatini, altre ricette.

Ciao.

Facebook

Precedente UN MI PIACE, MEGLIO DUE... Successivo PANINI ALLA ZUCCA

Lascia un commento