SCORZETTE D’ARANCIA CANDITE E AL CIOCCOLATO

Scorzette d’arancia candite e al cioccolato, una piccola golosità, non impegnative o difficili da preparare, solo un po’ lunghe, ma il risultato ripaga l’impegno.
Sono un regalo sempre gradito, sia nella versione al cioccolato che semplicemente candite, da utilizzate per dolci vari.
Pare che si conservino per mesi, non posso confermare, a casa mia finiscono molto prima!

Scorzette d'arancia candite e al cioccolato

SCORZETTE D’ARANCIA
CANDITE E AL CIOCCOLATO

Ingredienti per circa 80 scorzette:
4 arance dalla buccia non troppo sottile (850-900 g) non trattate
500 g circa di zucchero
4 dl d’acqua
1 bicchierino di Cointreau
150 g di cioccolato fondente al 70% di cacao, 100 g se ricoprite solo una parte delle scorzette

Lavate accuratamente le arance, asciugatele, tagliate le due estremità.
Con l’aiuto di un coltellino staccate la buccia, dovreste ottenere 4-5 falde, lasciate attaccata pochissima polpa. (foto 1)
Tagliate le falde in spicchi sottili, metteteli in una pentola con acqua fredda che li ricopra e cuoceteli per 7-8 minuti contando da quando l’acqua incomincia a bollire; scolateli e ripetete questa operazione per altre due volte. (foto 2)
Fate asciugare gli spicchi su carta da cucina tamponandoli leggermente.

In una padella capiente sciogliete 400 g di zucchero (gli altri 100 vi serviranno in seguito), in 4 dl d’acqua, aggiungete il Cointreau, gli spicchi di buccia d’arancia e fate cuocere a fuoco basso, mescolando spesso.
Dopo circa 15-20 minuti di cottura si formerà una leggera schiuma bianca e dopo pochi altri minuti di cottura le scorzette dovrebbero aver assorbito tutto lo sciroppo. (foto 3)

Fate attenzione che lo zucchero non scurisca, non deve diventare caramello.
Spegnete il fuoco e, aiutandovi con una pinza, disponete le scorzette su una gratella e lasciatele asciugare per un giorno intero. (foto 4)

Scorzette d'arancia candite e al cioccolato

Passate le scorzette nello zucchero rimasto e aspettate altre 6-7 ore.
Sciogliete il cioccolato a bagnomaria tiepido; immergeteci parzialmente le scorzette, una alla volta e aiutandovi con una pinza.
Lasciatele asciugare su un foglio di carta da forno e … sono pronte. (foto)

Scorzette d'arancia candite e al cioccolato

Asciugandosi, un po’ di cioccolato colerà sulla carta da forno, se lo mettete in frigorifero per cinque minuti dopo aver staccato le scorzette, potrete recuperarlo e usarlo per altre preparazioni, magari una cioccolata calda
Le scorzette si possono tagliare a pezzetti e usare per vari dolci. (foto)
Conservatele in barattoli di vetro.
Possono diventare un pensiero gentile per i vostri amici.

Altri golosità che potreste regalare:
Marmellata di castagne
Marmellata di pere e zenzero
Castagne al rum
Coperchietti per il caffe
Pan pepato
Biscotti & biscottini
Lemon curd
Crema di pistacchi
Marmellata di cipolle rosse
Tonno di gallina

Ciao!

Facebook

Precedente PLUMCAKE BROCCOLI E PANE Successivo PASTA CON LE SEPPIE

Lascia un commento