SALATINI INTRECCIATI AL FORMAGGIO

Salatini intrecciati al formaggio, per un aperitivo oppure come antipasto, molto semplici da fare.
Si possono preparare in anticipo e infornare all’ultimo momento, anche freddi sono comunque molto buoni.

salatini intrecciati al formaggio

SALATINI INTRECCIATI AL FORMAGGIO

Ingredienti per circa 18-20 salatini:
1 confezione di pasta sfoglia pronta, possibilmente rettangolare
60-70 g di formaggio emmentaler grattugiato

Preriscaldate il forno a 210-220 °C.
Foderate una teglia con carta da forno; grattugiate il formaggio.

Assottigliate leggermente la sfoglia, poi tagliatela a strisce lunghe 10-12 cm e larghe 3 cm.
Dividete ogni striscia in strisce regolari di 4-5 mm; spolverizzatele con l’emmentaler grattugiato, poi arrotolatele come vedete nella foto (2) e otterrete una sorta di filoncino. (3)
Formate una chiocciola; schiacciate l’estremità per sigillarla ed evitare così che i salatini si aprano durante la cottura.(4)

La foto spiega i passaggi per ottenere le brioche intrecciate, lo spessore della pasta (lievitata, non sfoglia) è maggiore e il formato irregolare, ma il procedimento per fare i salatini intrecciati è lo stesso.

bb

Mettete i salatini sulla teglia foderata con carta da forno e fateli cuocere per circa 15 minuti o finché saranno dorati.

Ciao!

Salatini

Facebook

Precedente PRANZO DI NATALE VEGETARIANO Successivo ARROTOLATO AL CIOCCOLATO CON CREMA DI CASTAGNE

Lascia un commento