Crea sito

POMODORI RIPIENI DI CARNE CON RISO PILAF

Pomodori ripieni di carne con riso pilaf, un buonissimo piatto unico, semplice e completo, molto facile da preparare.

pomodori ripieni di carne e riso pilaf

POMODORI RIPIENI DI CARNE CON RISO PILAF

Ingredienti per 4 persone:
4 pomodori tondi di media grandezza
150 g di polpa di vitello macinata
150 g di provolone
1 piccola cipolla
1 cucchiaio di pangrattato
1 cucchiaio di parmigiano
1 uovo
prezzemolo, basilico
sale
olio
200 g di riso parboiled
5 dl di brodo vegetale o dado vegetale

Tagliate la calotta superiore ai pomodori, eliminate i semi, togliete quasi tutta la polpa (aiutatevi con un cucchiaino), poi capovolgeteli e fateli sgocciolare per circa 15 minuti. Conservate calotta e polpa.

Affettate sottilmente la cipolla, fatela appassire in pochissima acqua, unite l’olio, la carne tritata, il prezzemolo e rosolate tutto per 2-3 minuti. Lasciate intiepidire, quindi unite il formaggio tagliato a cubetti, il pangrattato, il sale, il parmigiano e l’uovo e mescolate per amalgamare i vari ingredienti

Preriscaldate il forno a 180-200°C.

Salate leggermente l’interno dei pomodori, poi farciteli con il ripieno e copriteli con la calotta.
Metteteli in una pirofila, versate sul fondo della teglia la polpa di pomodoro che avevate tenuto da parte e conditela con olio e sale.
Infornate per 35-40 minuti.

Controllateli un paio di volte e, se la salsa si dovesse asciugare troppo, aggiungete un po’ di acqua.
Il fondo di cottura che si formerà potete o frullarlo o schiacciarlo con una forchetta; aggiungete delle foglie di basilico per profumarlo.

Mentre i pomodori cuociono preparate un brodo di dado o vegetale con 5 dl di acqua: il liquido deve essere due volte e mezzo il peso del riso.

Quando i pomodori saranno a metà cottura incominciate a preparare il riso, così tutto sarà pronto contemporaneamente.

RISO PILAF

Tostate il riso per un paio di minuti con 2 cucchiai d’ olio; unite il brodo caldo, lasciate riprendere il bollore quindi coprite la pentola con un coperchio e fate cuocere a fiamma media per  17 minuti.
Mentre cuoce non sollevate mai il coperchio né mescolate: dimenticatelo!
Il riso pilaf si può cuocere anche in forno, sempre a pentola coperta e per lo stesso tempo.

Dividete il riso cotto in 4 ciotole, pressatelo leggermente, poi sformatelo.
Preparate i piatti secondo il vostro gusto.

Pomodori, tante ricette

Ciao!

Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.