PIADINE ALL’OLIO – RICETTA FACILE

Piadine preparate con l’olio che sostituisce lo strutto della ricetta tradizionale.
Oltre che con il classico squacquerone e prosciutto crudo si possono farcire in molti modi, secondo il proprio gusto e fantasia.

piadine all'olio - ricetta facile

PIADINE  ALL’OLIO  –  RICETTA FACILE  

Ingredienti per cinque piadine da 20 cm di diametro:
250 g di farina 00
6-7 g di sale
1 cucchiaino di lievito istantaneo, non lievito di birra
4 cucchiai di olio
acqua frizzante q.b.
farcitura a piacere

Versate la farina, il sale, il lievito e l’olio in una terrina e mescolate con una forchetta.

Aggiungete, poca alla volta, l’ acqua frizzante. Quando avrete ottenuto una pasta morbida versatela sulla spianatoia e lavoratela finché non sarà più appiccicosa, ma elastica e ben amalgamata. Aggiungete, se necessario, pochissima acqua o pochissima farina.

Avvolgetela nella pellicola da cucina e mettetela in frigorifero per circa un’ora.

Dividete l’impasto in cinque parti che stenderete con il mattarello.
Riscaldate una padella se possibile di ferro, oppure antiaderente, ma in tal caso ungetela appena d’olio.
Cuocete le piadine su ambo i lati (4-5 minuti in tutto). Se durante la cottura si formano delle bolle sulla superficie della piadina bucatele con una forchetta.

Ancora calde farcitele secondo i vostri gusti e mangiatele subito. Se le preparate in anticipo riscaldatele prima di farcirle.
Si possono anche arrotolare, tagliare a rondelle e diventano uno stuzzichino per l’aperitivo.

Piadina alle verdure
Piadina o cialda?

Ciao!

Facebook

Precedente PANE, NOSTRO E QUOTIDIANO Successivo TORTA DIPLOMATICA

Lascia un commento