PESCHE RIPIENE AGLI AMARETTI – RICETTA CON LA FRUTTA

Pesche ripiene agli amaretti: un buonissimo dessert di origine piemontese, molto semplice da preparare.
Sia Pellegrino Artusi, sia Ada Boni hanno questo dolce tra le loro ricette, con piccole differenze: P. Artusi usa per il ripieno savoiardi, granella di mandorle e pezzetti di canditi.
Scegliete secondo i vostri gusti, saranno sempre ottime.

pesche ripiene agli amaretti

PESCHE RIPIENE AGLI AMARETTI

Ingredienti per 4 persone:
4 pesche gialle e mature
50 g di amaretti
1 cucchiaio di cacao
1 uovo
zucchero a velo

Accendete il forno a 180-200°C.

Preparatevi tutti gli ingredienti.

Sbriciolate gli amaretti.
Lavate le pesche, potete sbucciarle oppure no, come preferite.
Dividetele in due, eliminate il nocciolo.

Aiutandovi con un cucchiaio togliete un po’ di polpa dal centro di ogni mezza pesca, mettetela in una ciotola e schiacciatela con una forchetta.

Aggiungete prima gli amaretti sbriciolati, il cacao, il tuorlo d’uovo e mescolate, poi l’albume che avrete montato a neve e incorporatelo.
Farcite, abbondantemente, le pesche con questo ripieno.

Sistematele in una pirofila nella quale avrete messo un dito d’acqua e infornatele.

Sono pronte  in 20 minuti e si mangiano tiepide o fredde spolverizzate con zucchero a velo.

Lonza di maiale fredda con salsa alla pesca
Pesche grigliate e prosciutto
Marmellata di pesche
Ciambella alle pesche e banane
Ciambellone alle pesche con farina integrale
Tè freddo alla pesca

Ciao!

Se ti fa piacere puoi seguirmi su Facebook

Precedente RISOTTO ALLA NORMA - RICETTA PRIMO PIATTO Successivo VERDURE ESTIVE AL FORNO - RICETTA CONTORNO ESTIVO

2 commenti su “PESCHE RIPIENE AGLI AMARETTI – RICETTA CON LA FRUTTA

Lascia un commento