PASTA RIPIENA IN BRODO IN CROSTA DI SFOGLIA

Pasta ripiena in brodo, un classico del pranzo di Natale. Un modo diverso di presentarla può essere questo: in crosta di pasta sfoglia.

Normalmente si fa cuocere la sfoglia direttamente sulla cocottina, ma quel sistema ha molte incognite: spesso il calore del brodo sottostante impedisce una cottura omogenea della sfoglia (può anche cadere nel brodo… è capitato).
Se si è in tanti poi, nel forno non c’è spazio per tutte le cocottine. Se vi piace l’idea si può aggirare l’ostacolo con ottimi risultati.

pasta ripiena in brodo in crosta di sfoglia

PASTA RIPIENA IN BRODO
IN CROSTA DI SFOGLIA

Ingredienti:
pasta sfoglia pronta (con una confezione normalmente si ottengono 5-6 coperchi)
brodo di carne o di cappone
tortellini di Natale
spoja lorda 
passatelli   

Stendete la pasta sfoglia e assottigliatela un po’.
Usate il mattarello sempre nella stessa direzione, partendo dal centro verso l’alto, poi verso il basso, poi verso destra infine verso sinistra.

Ritagliate prima dei dischi di sfoglia leggermente più larghi della circonferenza della cocottina poi, utilizzando uno stampo da biscotti, ritagliate delle stelline/cuoricini e sistemateli nel centro dei dischi.

Mettete i dischi in frigorifero, la sfoglia cuoce meglio se è fredda, nel frattempo preriscaldate il forno a 200-220°C.

Sono pronti  in 10 minuti circa. Una volta cotti lasciateli raffreddare.

Sistemateli a guisa di coperchio sulle cocottine, nelle quali avrete messo il brodo caldo con la pasta ripiena che preferite, oppure i passatelli, o la pasta grattata.

Ravioli di patate con ragù
Ravioli con farina integrale alle melanzane

Ravioli ai carciofi
Ravioli di carne e prosciutto crudo
Ravioli di erbette e ricotta
Tortellini di Natale in brodo

Minestra imbottita o spoja lorda
Passatelli

Ciao.

Se ti fa piacere puoi seguirmi su Facebook

 

Precedente ARROSTO DI VITELLO AL VIN SANTO Successivo MARMELLATA DI CASTAGNE

Lascia un commento