PASSATO DI CECI CON CROSTINI AL ROSMARINO

Passato di ceci con crostini al rosmarino, ottimo e leggero, perfetto come cena, facilissimo da fare, se si usa la pentola a pressione è anche veloce da cucinare.
E’ molto pratico e comodo prepararne una dose doppia, surgelarla e utilizzarla in seguito.

passato di ceci con crostini al rosmarino

PASSATO DI CECI
CON CROSTINI AL ROSMARINO

Ingredienti per 4 persone:
100 g di ceci secchi tenuti a bagno per 10-15 ore, cambiate un paio di volte l’acqua
1 patata di media grandezza
mezza confezione di preparato per soffritto (surgelato), oppure un po’ di carota/cipolla/sedano tritati
1 pomodoro
sale
parmigiano  

100 g di pane raffermo tagliato a fettine
olio
1 cucchiaio di rosmarino tritato

Tenete in ammollo i ceci per 10-15 ore e prima di utilizzarli sciacquateli. Se avete poco tempo usate quelli in scatola, ma non rinunciate a una ottima minestra.

Mettete nella pentola a pressione tutti gli ingredienti (tranne  il pane raffermo, il rosmarino e il parmigiano), aggiungete un litro abbondante d’acqua appena tiepida e fate cuocere per 30 minuti, 2 ore circa con la cottura tradizionale e se avete usato i ceci secchi.

Frullate tutto con il minipimer, esclusa una piccola parte di ceci che poi rimetterete nel passato.
Tritate il rosmarino.
Riscaldate due cucchiai di olio in una padella e tostate il pane girandolo una volta. Quando sarà ben  rosolato cospargetelo con il rosmarino tritato.

Riscaldate il passato di ceci e servitelo con i crostini di pane tostato e parmigiano a piacere.

Se clicchi qui trovi tante altre ricette per saporite minestre.

Ceci, altre ricette

Ciao!

Facebook

Precedente INDIVIA BELGA GRATINATA CON GORGONZOLA E NOCI Successivo STRUDEL CON SPECK, PERE E FORMAGGIO

Lascia un commento