Crea sito

PANE PERSO – FRENCH TOAST (cotto in forno)

Pane perso o french toast  che secondo la ricetta tradizionale andrebbe cotto rosolandolo nel burro.
Se volete utilizzare un metodo di cottura più leggero potete cuocerlo nel forno: sarà ottimo comunque.
Si può utilizzare qualsiasi tipo di pane che si possa tagliare a fette non troppo piccole, io ho usato del pane integrale ai semi vari. La ricetta è molto facile.

pane perso o french toast

PANE PERSO
FRENCH TOAST (cotto in forno)

Ingredienti per 4 persone:
300 g circa di pane tagliato a fette di 1 cm di spessore
2 uova
1/2 bicchiere di latte
30 g circa di zucchero a velo

cannella, se piace
30 g di zucchero a velo, macedonia di frutta, mele caramellate

Preriscaldate il forno a 180-200°C.
Foderate una teglia con carta da forno e imburratela.
Tagliate il pane a fette di circa 1 cm di spessore.

Frullate uova e latte finché saranno perfettamente amalgamati; intingete le fette di pane nella pastella ottenuta e lasciate che ne assorbano un po’, poi spostatele sulla carta da forno imburrata.

Spolverizzate le fette di pane con dello zucchero a velo; al centro di ognuna mettete un piccolo fiocchetto di burro e infornate.
Cuociono in circa venti minuti, a metà cottura giratele e spolverizzatele con altro zucchero.

A cottura ultimata potete insaporire il pane perso con un po’ di cannella (se vi piace) e altro zucchero, oppure servirlo con della macedonia o fettine di mele, prima rosolate nel burro e zucchero e fatte leggermente caramellare.

Lo zucchero a velo si può preparare anche in casa, e sarà sicuramente meno caro e senza aggiunta di altri ingredienti che invece ci sono in quello che si acquista.
Per prepararlo frullate semplicemente dello zucchero semolato finché diventa polvere.
Io utilizzo un macinino da caffè, ma anche un frullatore/mixer da cucina si presta.

Frittelle e ciambelle, tante ricette.

Ciao!

Se ti fa piacere puoi seguirmi su Facebook

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.