OSSOBUCO CON IL COUS-COUS

Ossobuco con il cous-cous: ecco un bel secondo di carne sostanzioso e per nulla complicato da preparare, adatto alla stagione fredda.

ossobuco con il cous cous

OSSOBUCO CON IL COUS-COUS  

Ingredienti per 4 persone:
4 ossi buchi di vitello
2 confezioni di soffritto surgelato oppure 3 hg circa tra cipolle, carote e sedano
sale
olio
1 bicchiere di passata di pomodoro
2-3 foglie di salvia e una decina di aghetti di rosmarino
farina 00
1 bicchiere di vino rosso
brodo vegetale
cous cous precotto circa 250 g

Preparatevi tutti gli ingredienti che vi serviranno per questa ricetta.
Se usate delle verdure fresche tagliatele a pezzetti dopo averle mondate.

Lavate e asciugate gli ossi buchi; incideteli lateralmente in vari punti così non si arricceranno durante la cottura.
Infarinateli leggermente e rosolateli su entrambi i lati in poco olio (in tutto 4 minuti circa); aggiungete il vino e fatelo evaporare (altri 4-5 minuti).

Contemporaneamente alla carne cuocete a parte le verdure in poca acqua per circa 7-8 minuti, poi frullatele grossolanamente e versatele  sugli ossi buchi.
Unite la salvia, il rosmarino, il sale e fate cuocere la carne per circa mezz’ora aggiungendo un po’ di brodo se serve.
Aggiungete il pomodoro e continuate la cottura per un’altra mezz’ora.

Mentre gli ossi buchi finiscono di cuocere preparate il cous-cous seguendo le indicazioni che trovate sulla confezione.
Eliminate le foglie di salvia dalla salsa e impiattate secondo il vostro gusto. Questo piatto è ottimo anche riscaldato.

 Ciao!

Se ti fa piacere puoi seguirmi su Facebook

Precedente CAPPELLACCI DI ZUCCA Successivo PASTA E CAVOLFIORE GRATINATA

Lascia un commento