MUFFIN AI MIRTILLI

Muffin ai mirtilli, veramente semplici e rapidi da preparare, buoni e nutrienti, ideali un’ottima merenda o per una colazione speciale.

Muffin ai mirtilli

MUFFIN AI MIRTILLI

Ingredienti per 12-15 muffin di media grandezza:
250 g di farina 00
1 cucchiaio raso di lievito per dolci
130 g di zucchero di canna
la buccia grattugiata di 1 limone
2 uova
150 g di panna liquida (non da cucina)
50 g di burro
150 g di mirtilli freschi
zucchero a velo
pirottini di carta

Preparatevi tutti gli ingredienti che utilizzerete per questa ricetta.

Grattugiate la buccia di limone; sciogliete il burro a bagnomaria tiepido.
Sciacquate velocemente i mirtilli con acqua fredda, tamponateli con carta da cucina per asciugarli, versateli in una ciotola e infine spolverizzateli con due cucchiai di zucchero presi dalla quantità totale. Mescolate delicatamente.
Preriscaldate il forno a 180-200°C.
Inserite in uno stampo da muffin i pirottini di carta.

Riunite in una ciotola la farina, il lievito, lo zucchero, la buccia di limone e mescolateli per un attimo.
In un’altra ciotola mescolate le uova con la panna e il burro sciolto.
Riunite i due composti e mescolateli per un minuto: il tempo strettamente necessario per amalgamare i vari ingredienti.
Aggiungete i mirtilli e incorporateli.

Distribuite l’impasto nei pirottini e infornate per circa 30-35 minuti o finché i muffin vi appariranno dorati.

Sfornateli, lasciateli raffreddare, poi spolverizzateli con dello zucchero a velo.

Lo zucchero a velo si può preparare anche in casa, e sarà sicuramente meno caro e senza aggiunta di altri ingredienti che invece ci sono in quello che si acquista.
Per prepararlo frullate semplicemente dello zucchero semolato finché diventa polvere.
Io utilizzo un macinino da caffè, ma anche un frullatore/mixer da cucina si presta.

Muffin di farina integrale con prosciutto e piselli
Muffin di zucchine e formaggio
Muffin “farfalline al cioccolato e panna”
Muffin ai frutti di bosco e mascarpone

Ciao.

Se ti fa piacere puoi seguirmi su Facebook

 

Precedente MELANZANE E POMODORI GRATINATI Successivo POLPETTE DI POLLO E ZUCCHINE

Lascia un commento