MINESTRA DI LENTICCHIE E CASTAGNE

Minestra di lenticchie e castagne: un’ottima minestra, saporita, sostanziosa, perfetta d’inverno e per iniziare l’anno nuovo.
La ricetta è molto semplice, si può preparare in anticipo, riscaldare, se avanza si può frullare e diventa una crema ottima con i crostini.

Minestra di lenticchie e castagne

MINESTRA DI LENTICCHIE E CASTAGNE

Ingredienti per 4-5 persone:
200 g di lenticchie (500 circa se in scatola gia cotte)
2 foglie di alloro
50 g di pancetta tritata
4 cucchiai di olio
18-20 castagne lessate (potete trovarle sottovuoto al supermercato)
1/2 bicchiere di salsa di pomodoro
timo e maggiorana q.b.
sale
pane tostato 

Mettete le lenticchie in una bacinella con acqua fredda, aspettate 5 minuti, eliminate quelle che vengono a galle e le eventuali impurità.
Scolatele e sciacquatele sotto l’acqua fredda corrente.

Lessate le lenticchie in 2 litri d’acqua insieme all’alloro e un po’ di sale. Ci vogliono circa 30 minuti.

Riscaldate in una pentola, se possibile di coccio, 4 cucchiai di olio, aggiungete la pancetta tritata, le castagne spezzettate, il pomodoro, le erbe aromatiche e rosolate tutto per 5 minuti.

Aggiungete al soffritto le lenticchie con l’acqua di cottura, eliminate la foglia di alloro, salate, mescolate e assaggiate.

Fate cuocere per altri dieci minuti.
Servite con pane tostato.

Lenticchie altre ricette.

Se ti fa piacere puoi seguirmi su Facebook

Ciao.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.