Crea sito

MILANESI (quasi) COTTE IN FORNO

Milanesi (quasi) cotte in forno: le vere milanesi si sa vanno prima passate nell’ uovo, poi nel pane grattugiato infine cotte nel burro.
Questo è un modo diverso di prepararle, con yogurt e pane grattugiato, senza uovo e cotte in forno, in pratica è un’altra ricetta… lo so, ma essendoci l’impanatura le chiamo milanesi.
Vale la pena  provarle, sono sicuramente meno caloriche ma altrettanto saporite di quelle tradizionali.

Milanesi (quasi) cotte in forno

MILANESI (quasi) COTTE IN FORNO

Ingredienti per 4 persone:
400-500 g di petto di pollo tagliato a fettine
1 vasetto di yogurt naturale
olio-burro
sale
pane grattugiato
limone

Battete leggermente le fettine di pollo e pareggiatele.
Versate lo yogurt in una ciotola, immergetevi la carne, giratela un po,’ poi mettetela in frigorifero per 4-5 ore.

********

Preriscaldate il forno a 180-200 °C.
Foderate una teglia con carta da forno e ungetela con un po’ d’olio, oppure burro.
Passate le fettine (leggermente coperte di yogurt) nel pangrattato, cercate di farlo aderire bene; spruzzatele con poco olio, oppure mettete su ogni fettina un fiocchetto di burro, sistematele nella teglia e infornatele.

Cuociono in 18-25 minuti (dipende dallo spessore) e a metà cottura giratele.
A fine cottura avranno un bel colore dorato, saranno tenerissime e buone.
Spruzzatele con del succo di limone e le milanesi cotte in forno sono pronte.

Saltimbocca di pollo
Medaglioni di pollo cordon bleu

ciao.

Facebook

Una risposta a “MILANESI (quasi) COTTE IN FORNO”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.