Crea sito

MARMELLATA DI PESCHE

Marmellata di pesche.
Dopo la marmellata di fragole è arrivato il momento di preparare quella di pesche.
Certo è un po’ noioso pelarle e tagliarle ma il risultato è impagabile, non solo è buonissima, ma si sente il profumo di pesca.
Cercate delle pesche molto mature e dolci, così da poter preparare una ottima marmellata utilizzando poco zucchero (1/3 del peso della frutta mondata).

Marmellata di pesche

MARMELLATA DI PESCHE

Ingredienti:
pesche molto mature e dolci della 
qualità che vi piace di più
zucchero: la quantità necessaria corrisponde a un terzo del peso della frutta mondata
vasetti di vetro

Lavate, sbucciate e tagliate le pesche a pezzetti.

Pesatele, mettetele in una bacinella di vetro o ceramica e aggiungete lo zucchero: lo zucchero necessario corrisponde a un terzo del peso delle pesche.
Coprite la bacinella e dimenticatela per 6-7 ore, anche tutta una notte se preferite prepararla di mattina.

Versate le pesche e il liquido che si sarà formato in una pentola di acciaio, non di alluminio o smaltata, e frullatele con il frullatore a immersione finché raggiungono la consistenza che vi piace: cremosa o lasciando dei piccoli pezzetti di frutta.

Accendete il fuoco e fate cuocere la marmellata di pesche per circa 30 minuti a fuoco medio, mescolando molto spesso ed eliminando la schiuma che si formerà.
La marmellata è pronta quando, mettendone un cucchiaino su un piattino, non “corre”.

Mentre la marmellata cuoce lavate e sterilizzate i vasetti: potete seguire le indicazioni date per la Marmellata di castagne.

Le marmellate casalinghe sono fatte per durare 8-10 mesi, vanno conservate al buio, e, una volta aperte, è meglio tenerle in frigorifero.

Altre marmellate e creme da colazione
Marmellata di fragole
Marmellata di fichi
Marmellata di susine
Lemon curd
Marmellata di castagne

Crema di pistacchio
Marmellata di cipolle rosse di tropea
Marmellata di pere e zenzero

Buone colazioni e merende, ciao.

Se ti fa piacere puoi seguirmi su Facebook

2 Risposte a “MARMELLATA DI PESCHE”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.