LONZA DI MAIALE CON CASTAGNE

Lonza di maiale con castagne, insaporita con tante erbe aromatiche, vino Marsala e panna.
E’ poco impegnativa da cucinare ma molto gustosa, se vi piacciono i due ingredienti principali vi suggerisco di provarla.

lonza di maiale con castagne

LONZA DI MAIALE CON CASTAGNE

Ingredienti per 4 persone:
800-1000 g di lonza
250 g di castagne lessate (molto pratiche quelle sottovuoto che si trovano nel reparto frutta dei supermercati)
1 dl di Marsala
3 cucchiai di erbe aromatiche tritate, quelle che preferite tra:
salvia, rosmarino, timo, origano, prezzemolo, maggiorana

2 foglie intere di alloro
100 g di panna fresca, non da cucina
1 noce di burro
sale, pepe

Togliete la carne dal frigorifero 15-20 minuti prima di cucinarla.

Tritate finemente le erbe aromatiche escluse le foglio di alloro.

Distribuite le erbe aromatiche sulla carne, poi rosolatela a fuoco vivace con una noce di burro per 3-4 minuti.

Unite il vino e fate sfumare, aggiungete 1/2 bicchiere d’acqua calda, salate e pepate, mettete il coperchio e fate cuocere per circa un’ora a fuoco moderato.
Bagnate e girate la carne un paio di volte, se necessario aggiungete ancora un po’ d’acqua calda.

Usare un termometro da cucina è il metodo migliore per capire se la carne è cotta, in mancanza pungetela con uno spiedino: se il liquido che esce è di colore rosa l’ arrosto non è pronto, se esce un liquido chiaro è cotto.
Se preparate l’arrosto con largo anticipo per poi riscaldarlo in seguito, vi suggerisco di non cuocerlo completamente (dieci minuti meno del tempo necessario), finirà di cuocere quando lo riscalderete insieme alla salsa e tagliato a fette.

Togliete la carne dalla casseruola e avvolgetela in un foglio di alluminio, aspettate 15 minuti circa prima di affettarla.
Nel frattempo versate la panna e le castagne nella casseruola e fate cuocere per 3-4 minuti.
Regolate di sale.

Tagliate la carne e servitela con la salsa e le castagne a parte.

Tante altre ricette con la carne di maiale le potete trovare > qui.

Ciao!

Se ti fa piacere puoi seguirmi su  Facebook

Precedente MINESTRA CON CECI, CASTAGNE E PROSCIUTTO Successivo SACCOTTINI DI SFOGLIA ALLE MELE

Lascia un commento