KOLACH, PANE BULGARO

Kolach, pane bulgaro.
Il kolach, che significa cerchio, è un pane della tradizione bulgara che si prepara in occasione di feste religiose.
Per ottenere un risultato ottimale servono tempo e due lievitazioni, ma ne vale la pena: è molto buono.
Il kolach è un pane dalla consistenza morbida, leggermente dolce.

kolach, pane bulgaro
KOLACH, PANE BULGARO

Ingredienti:
300 g di farina 0
1 cucchiaino di sale
10 g di lievito secco di pasta madre
60 ml di latte
1 cucchiaio di miele (o zucchero)
1 uovo
1 vasetto di yogurt bianco (120 g circa)
30 g di burro 

1 tuorlo, latte e semi di papavero per decorare

Preparatevi tutti gli ingredienti.
Mettete la farina setacciata e il sale nella ciotola della planetaria, inserite il gancio a uncino.
Sciogliete il burro, intiepidite il latte.

Riunite in una ciotola il latte, il lievito, il miele, l’uovo, lo yogurt, il burro sciolto e amalgamateli molto bene frullandoli con le fruste elettriche.
Aggiungeteli poi a filo alla farina azionando la planetaria a velocità minima.
Quando saranno incorporati aumentate la velocità e impastate per dieci minuti, se impastate a mano ci vogliono circa venti minuti.
Coprite la ciotola con pellicola da cucina e fate lievitare a temperatura ambiente finché l’impasto avrà raddoppiato il suo volume.

********************

Foderate una teglia con carta da forno.
Con le mani leggermente infarinate lavorate per un attimo l’impasto, formate una pagnottella, fate con le dita un buco nel centro e create un cerchio. (foto)

lievitazione

Coprite l’impasto con una ciotola o pentola capiente: deve lievitare per altre due ore e raddoppiare di volume.

*********************

Preriscaldate il forno a 180-200°C.
Diluite il tuorlo con un paio di cucchiai di latte, spennellatelo su tutta la superficie del pane, spolverizzatelo con i semi di papavero.

kolach, pane bulgaro

Il kolach cuoce in 35-40 minuti e a fine cottura sentirete un buon profumo di pane.
Potete servirlo con cibi sia dolci (marmellata, miele, cioccolata calda), sia salati (salumi e formaggi).

Altre ricette per preparare pani di tanti tipi diversi.

Ciao!

Ricetta tratta dal libro Il pane fatto in casa di Ingram & Shapter.

Se ti fa piacere puoi seguirmi su Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.