Crea sito

INVOLTINI DI MANZO CON SPECK E FUNGHI

Involtini di manzo con speck e funghi: un sostanzioso e nutriente secondo piatto che un purè di patate, o un riso pilaf completano egregiamente e trasformano in piatto unico.
In questa ricetta ho utilizzato dei funghi cremini, ma molte altre qualità si prestano benissimo: scegliete quella che preferite o che trovate.
Questo piatto, molto semplice, si prepara in venti minuti circa.

involtini di manzo con speck e funghi

INVOLTINI DI MANZO
CON SPECK E FUNGHI

Ingredienti per 2-3 persone:
8 fettine sottili di manzo, tipo carpaccio
4 fette di speck
8 cucchiai rasi di parmigiano o grana padano o pecorino, come preferite
400 g circa di funghi a piacere
olio
sale
rametti di timo o prezzemolo tritato

Preparatevi tutti gli ingredienti che vi serviranno per questa ricetta.

Pulite i funghi tagliando la parte terrosa del gambo, pelate la cappella, lavateli velocemente (molto velocemente), sotto l’acqua fredda corrente, poi asciugateli e tagliate i più grandi a fettine, lasciate interi alcuni funghi più piccoli.
Rosolate i funghi in poco olio e a fuoco vivace, lasciate consumare tutta l’acqua che rilasceranno, poi salateli, assaggiateli, spegnete il fuoco e teneteli da parte senza spostarli dalla padella.

Mentre i funghi cuociono sciacquate in acqua fredda e rapidamente la carne, asciugatela, poi stendete le fettine su un tagliere.
Cospargete ogni fettina con un cucchiaio di parmigiano, piegate leggermente verso l’interno i due lati più lunghi, infine arrotolatele (dal lato corto).
Avvolgete ogni involtino con una mezza fetta di speck.

Rimettete sul fuoco la padella con i funghi, create un po’ di spazio, unite gli involtini, salateli leggermente e cuoceteli per circa 5 minuti, se lo ritenete necessario aggiungete un po’ di olio o un po’ di acqua tiepida.
Mescolate delicatamente funghi e involtini, insaporiteli con timo o prezzemolo e sono pronti.

Altre ricette di involtini:
Involtini di spiedini
Involtini di verza
Involtini di pollo
Involtini di maiale

Ciao!

Facebook

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.