INSALATA DI POLLO MIMOSA

Un’insalata di pollo con tante verdure fresche e decorata con una “mimosa” di uova sode.
Un piatto estivo molto buono, poco impegnativo, economico e che si può preparare con largo anticipo. Può essere un antipasto oppure un secondo piatto.

insalata di pollo mimosa

INSALATA DI POLLO MIMOSA

Ingredienti:
500 g di petto di pollo tagliato a fettine
150 g di piselli
100 g di fagiolini
150 g di pomodori
8-10 olive
olio
sale
pepe in grani
il succo di 1 limone
origano e prezzemolo q.b.
basilico

2 uova sode

Lavate e asciugate le fettine di pollo.
Cuocetele in due cucchiai di olio, lasciatele intiepidire, poi sfilacciatele: per farlo dovete semplicemente seguire il verso delle fibre della carne.

Lessate i piselli  (se sono surgelati o freschi).
Lessate i fagiolini, mondateli e tagliateli a pezzetti.
Tagliate i pomodori a cubetti e le olive a rondelle dopo averle lavate e asciugate.

Create un’emulsione con 6-7 cucchiai d’olio, il suco di limone, il sale. Aggiungete un cucchiaino di pepe in grani, il prezzemolo, l’origano e alcune foglie di basilico spezzettate.

Condite il pollo con l’emulsione, mescolate con cura.
Aggiungete le verdure e mescolate ancora. Assaggiate e regolate secondo i vostri gusti.

Foderate uno stampo o un terrina con pellicola da cucina facendola debordare. Metteteci l’insalata di pollo, premete per compattare, chiudete con la pellicola. Coprite con un piatto, sopra metteteci un peso (il batticarne va bene!) e tenete in frigorifero per almeno 7-8 ore, anche un giorno.

********************

Rassodate le uova; tritatele con la mezzaluna.
Per poterlo fare senza problemi, una volta cotte sciacquatele sotto l’acqua fredda, poi date un colpetto a tutte e due le estremità per incrinare il guscio, quindi mettetele in un recipiente con acqua fredda per un paio di minuti, infine sgusciatele: avrete uova perfette!

Sformate il pollo, decoratelo con le uova tritate e dell’insalatina.

Insalata di sfilacci di pollo.
Tonno di pollo con verdure.

Ciao!

Se ti fa piacere puoi seguirmi su Facebook

Precedente GELATO ALLA RICOTTA, facile e senza gelatiera Successivo INSALATA DI PASTA POMODORINI E MOZZARELLA

Lascia un commento