INSALATA NEI PALLONCINI DI PANE

Insalata nei palloncini di pane: un modo insolito e bello di servire un’insalata, magari per un’occasione speciale.
Ho riempito il pane con una semplice insalata di pomodori, olive, mozzarella e insalatina, ma le possibilità sono infinite, qualsiasi insalata si può presentare in questo modo e può essere un contorno oppure un secondo.

 Palloncini

INSALATA NEI PALLONCINI DI PANE

Ingredienti per 6 palloncini:
200 g di farina manitoba + un po’
10 g di lievito secco di pasta madre
5-6 g di sale
150 g di acqua

Setacciate per due volte la farina, mettetela nella ciotola della planetaria con il lievito, l’acqua, il sale e impastate usando il gancio a uncino finché l’impasto si staccherà dalle pareti e si incorderà al gancio: 7-8 minuti dovrebbero bastare.
Se impastate a mano ci vorranno 15 minuti per ottenere un impasto liscio e ben lavorato.

Spolverizzate la spianatoia con un po’ di farina setacciata, rovesciateci l’impasto e lavoratelo brevemente, copritelo poi con la ciotola della planetaria e lasciatelo riposare per 30 minuti.

Accendete il forno al massimo (fatelo subito, appena finite di impastare) e inserite, affinché possa riscaldarsi, una teglia dal fondo pesante o un pietra ollare che non vanno né infarinate né oliate.

**********

E’ molto importante per la riuscita della ricetta che nell’impasto non vengano incorporati grumi o briciole di impasto, per questo la spianatoia va pulita perfettamente da ogni residuo prima di stendere la pasta.

Spolverizzate la spianatoia con un po’ di farina prima setacciata.
Dividete l’impasto in sei  pezzi di uguale peso.
Lavorate brevemente con la punta delle dita ogni pezzetto d’impasto, formate una pagnottella con la chiusura sotto, coprite con un telo e fate riposare per dieci minuti.

I palloncini vanno cotti pochi alla volta (2-4), dipende dalla grandezza della vostra teglia.
Dovete prima stendere con il mattarello le pagnottelle che vi serviranno e ricavarne dei dischi di 3 mm circa di spessore, infarinarli leggermente, spostarli delicatamente sulla pietra ollare o nella teglia bollente e farli cuocere finché il pane si sarà gonfiato: 5-7 minuti basteranno.
Mentre la prima infornata di palloncini cuoce preparate gli altri dischi di pasta.
Io ho preparato sei dischi di pasta, cinque sono diventati dei bei palloncini, senza problemi, uno inspiegabilmente no… ma il pane era buono comunque.
 Palloncini
Lasciate asciugare il pane per alcune ore prima di utilizzarlo.
Inumidite leggermente con un po’ d’acqua e usando un pennello la parte più piatta del palloncino, incidetela e farcitela come preferite.
Il pane va farcito all’ultimo momento per non ammorbidirlo.Capovolgete il pane e servitelo intero. (foto)
 Palloncini
 Ognuno poi romperà il proprio palloncino direttamente a tavola e lo condirà a piacere.
 Ciao!

La ricetta è di Richard Bertinet, che ha scritto un bellissimo libro sul pane.

Facebook

Precedente Soufflé di patate Successivo GELATO ALLA FRUTTA E... BASTA, SENZA GELATIERA, FACILISSIMO

Un commento su “INSALATA NEI PALLONCINI DI PANE

Lascia un commento