INSALATA DI SFILACCI DI POLLO

Insalata di sfilacci di pollo: una tipica ricetta estiva, richiede infatti una brevissima cottura e si mangia fredda.
Gli ingredienti per insaporirla variano secondo i gusti e prepararla è davvero facile: può essere un antipasto o un secondo piatto. Questa è una delle molte ricette possibili.

insalata di sfilacci di pollo

 INSALATA DI SFILACCI DI POLLO

Ingredienti per 4-6 persone:
5-600 g di petto di pollo
20 olive
5-6 carciofi sott’olio
5-6 pomodori sott’olio
3-4 alici sott’olio
1 cucchiaio di capperi

olio
pepe misto in grani
sale
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
1/2 dado vegetale

Preparate un brodo con 3 dl circa d’acqua e mezzo dado vegetale, quando bolle aggiungete il petto di pollo e fatelo cuocere per 15-20 minuti.
Spegnete il fuoco e lasciate intiepidire la carne nel suo brodo.

Sciacquate le olive, poi asciugatele. Scolate i carciofi, i pomodori, le alici, i capperi; tamponateli con carta da cucina quindi tagliateli a pezzetti (alcune olive lasciatele intere).
Riunite tutti questi ingredienti in una terrina e conditeli con olio, pepe in grani, sale, prezzemolo e mescolate per amalgamarli.

Tagliate in due il petto di pollo, poi sfilacciatelo. Farlo è molto facile: dovete semplicemente dividerlo (con le mani), in striscioline seguendo il verso della carne
Quando gli sfilacci saranno pronti aggiungeteli al condimento, mescolate, assaggiate e aggiustate secondo i vostri gusti.
Se possibile tenete l’insalata di pollo in frigorifero alcune ore prima di consumarla: acquisterà più sapore.

Servite l’insalata di sfilacci di pollo con pane tostato, verdure grigliate, al forno, insalata: quello che vi piace.

Pomodori  gratinati.

Piatti freddi
Salame di tonno
Tonno di gallina
Tonno di pollo con le verdure
Insalata di pollo con patate, piselli e maionese vegana
Insalata di pollo mimosa
Lonza di maiale in salsa tonnata
Lonza di maiale fredda con salsa alla pesca

Ciao!

Se ti fa piacere puoi seguirmi su Facebook

Precedente FAGIOLINI AL POMODORO Successivo SEMIFREDDO AL PISTACCHIO

Lascia un commento