INGANNA PRETI – PASTA AL FARRO

Inganna preti – pasta al farro, nome assai curioso per una pasta.
Gli inganna preti fanno parte della tradizione romagnola. Si tratta di cappelletti vuoti, senza il ripieno che ti aspetteresti, quindi ti traggono in inganno. Sono buoni comunque, come tutta la pasta fresca; si possono mangiare in brodo oppure asciutti.
Io ho usato la farina di farro e li ho conditi con una semplice salsa di pomodoro e piselli più un po’ di formaggio parmigiano: molto buoni.

Inganna preti

INGANNA PRETI  –  PASTA AL FARRO

Dosi per 4-6 persone:
400 g di farina di farro
50 g di farina 00
4 uova
4 cucchiai di olio
sale
acqua q.b.
salsa di pomodoro
piselli
parmigiano

Impastate a mano o con una planetaria tutti gli ingredienti esclusa l’acqua che aggiungerete solo se necessario: potreste non averne bisogno, dipende dalla grandezza delle uova e anche da quanto la farina assorbirà gli altri ingredienti .
Ci vogliono circa 6-7 minuti con la planetaria per ottenere un impasto ben lavorato ed elastico, non appiccicoso (deve staccarsi dalle pareti), a mano ci si mette un po’ di più.
Una volta pronto, lasciatelo riposare per 30 minuti circa, coperto da un telo.

Stendete la pasta a mano o con la sfogliatrice e arrivate alla spessore più sottile, poi tagliatela in tanti quadrati di circa 4 cm x 4.

Unite due punte opposte e premete per saldarle, solo le punte, non tutto il triangolo; unite quindi le altre due punte, ma in senso contrario, come vedete nella foto e otterrete un cappelletto vuoto o inganna preti: è più difficile spiegarlo che farlo!

inganna preti, pasta al farro

La pasta cuoce in pochissimi minuti, scolatela e ripassatela in padella con la salsa di pomodoro e piselli o qualsiasi condimento vi piaccia.

E’ un piatto molto buono che la farina di farro rende particolare, se avete tempo vi suggerisco di provare a preparare questa pasta fresca.

Ravioli di patate con ragù
Ravioli con ripieno di pesce
Ravioli con farina integrale alle melanzane
Ravioli ai carciofi
Ravioli di carne e prosciutto crudo
Ravioli di erbette e ricotta e tante altre ricette nel Blog.

Ciao!

Se ti fa piacere puoi seguirmi su Facebook

Precedente SPEZZATINO DI MANZO ALLA BIRRA Successivo TORTA CON LE MELE GRATTUGIATE

Un commento su “INGANNA PRETI – PASTA AL FARRO

Lascia un commento