GIARDINIERA AGRODOLCE CON VERDURE INVERNALI & ESTIVE

Giardiniera agrodolce con verdure invernali & estive, un contorno molto buono, adatto ad accompagnare tanti piatti: gli affettati, il bollito, un formaggio dal gusto delicato, oltre naturalmente la carne o il pesce cotti ai ferri o al vapore.
Prepararla non è difficile e il risultato vi ripagherà dell’impegno.

Giardiniera agrodolce con verdure invernali ed estive

GIARDINIERA AGRODOLCE
CON VERDURE INVERNALI & ESTIVE

Ingredienti per 4 vasetti tipo 4 stagioni di media grandezza.

Vi servirà 1 kg di verdura mondata e tagliata a pezzetti; potete sostituire o aggiungere una verdura, tipo sedano o finocchio, purché rispettiate le proporzioni tra liquido e verdura.

200 g di carote
200 g di cimette di cavolfiore
200 g di cimette di broccoli
200 g di cipolline
200 g  di fondi di carciofi (2 carciofi) 

3 dl di aceto di mele
3 dl di vino bianco secco
1 dl di olio evo
70 g di zucchero
50 g di sale
2 foglie di alloro

Versione estiva:
250 g di peperoni di colori diversi
250 g di fagiolini

Mondate le verdure: tagliate le carote a rondelle regolari.
Pelate le cipolline.
Tagliate a pezzetti i fondi dei carciofi.
Del cavolfiore e dei broccoli utilizzate solo le cimette.
Con le rimanenze delle verdure potete preparare un brodo vegetale o un passato di verdura.

Portate a bollore in una pentola d’acciaio l’aceto, il vino, l’olio, lo zucchero, il sale, l’alloro.
Versate nel liquido bollente le carote e fatele cuocere per 6 minuti.
Trascorso questo tempo aggiungete il cavolfiore e le cipolline e fate cuocere per  altri 2 minuti trascorsi i quali inserite i carciofi e infine, durante gli ultimi 4 minuti di cottura (dopo 16 minuti), i broccoli.
In totale i minuti di cottura sono 20; cuocete le verdure a pentola scoperta.

Mentre le verdure cuociono sterilizzate i vasetti per 20 minuti nel forno a 150°C.

Eliminate le foglie di alloro; riempite i vasetti con la verdura e il liquido di cottura; premete un po’ per assestarla, chiudeteli e capovolgeteli per 10 minuti, poi rigirateli.
Per sterilizzarli potete seguire questo metodo.

Conservate i vasetti in un luogo fresco e buio.

Aspettate due settimane prima di consumare la giardiniera, dicono che sia più buona… a noi è sembrata ottima anche appena raffreddata!

Aggiungo la versione estiva

Il procedimento è lo stesso: broccoli e carciofi sono stati sostituiti con peperoni e fagiolini.
Vi consiglio di sbollentare i peperoni per alcuni minuti, scolarli, tagliarli in due, rimetterli nella pentola calda (senza acqua!), lasciarli intiepidire, pelarli e infine tagliarli a piccole falde.

Giardiniera agrodolce con le verdure invernali & estive

Ciao.

Facebook

Precedente RAVIOLI DI PATATE CON RAGU' Successivo ZUPPA DI FAGIOLI, SPECK E PANE NERO

Un commento su “GIARDINIERA AGRODOLCE CON VERDURE INVERNALI & ESTIVE

Lascia un commento