GELO DI ARANCIA

Gelo di arancia, un buonissimo dessert della tradizione siciliana, semplice e facile da fare. Per prepararlo si utilizzza succo d’aracia fresco, zucchero, maizena e null’altro.

GELO DI ARANCIA

Ingredienti per 4-5 porzioni:
1/2 l di succo d’arancia (4-6 arance, dipende)
40 g di maizena
60-80 g di zucchero semolato: dipende da quanto dolci sono le arance e anche dal gusto personale
pistacchi e cioccolato per renderlo ancora più buono, ma non indispensabili.
4-5 stampini che vanno sciacquati con acqua e non asciugati.

Spremete le arance, dovreste ottenere 500 ml di succo, filtratelo attraverso un passino.
Stemperate la maizena in 1/3 di succo utilizzando una forchetta.
Versate il rimanente succo in un pentolino, aggiungete lo zucchero, mescolate con una frusta a mano finchè si sarà sciolto. Riscaldatelo leggermente, poi aggiungete il succo e maizena atteraverso un passino in modo da poter sciogliere eventuali grumetti.
Mescolate con una frusta a mano finchè il composto si addensa e avrà la consistenza si un budino. Il calore deve essere moderato. 

Versate il gelo di arancia negli stampini, lasciate intiepidire, poi spostateli in frigorifero, dopo 5-6 ore sono pronti. Si mantengono ottimi per 3 giorni circa.

Al momento di servirli decorateli con granella di pistacchi e cioccolato sciolto, oppure tritato, secondo i vostri gusti.

Gelo di anguria

 

Gelatina al caffè con panna

 

Ciao. Se ti fa piacere puoi seguirmi su Facebook.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.