FOCACCIA AL PESTO E STRACCHINO

Focaccia al pesto e stracchino, un abbinamento saporito, buono e semplice.
La base è quella della pizza; se non avete tempo di prepararla potete acquistare la pasta di pane dal panettiere e ottenere comunque un buonissimo piatto.

Focaccia al pesto e stracchino

FOCACCIA AL PESTO E STRACCHINO

Ingredienti:
280-300 g di farina, metà manitoba, metà 00
o 400-500 g circa di pasta di pane pronta (dipende se vi piace la focaccia alta o bassa)

20 g di lievito madre essiccato o 1/3 di cubetto di lievito fresco
1,6 dl circa di acqua tiepida
1 cucchiaino di miele o zucchero
10 g circa di sale

pesto:
1 mazzetto di basilico, 50 foglie circa
4-5 cucchiai di pinoli
4-5 cucchiai di parmigiano o pecorino
3 cucchiai d’olio
sale

150 g di stracchino

Riunite nella planetaria tutti gli ingredienti della focaccia e impastateli con il gancio ad uncino per 6-7 minuti a velocità media: dovete ottenere un impasto morbido che si stacca dalle pareti della ciotola.
Se impastate a mano ci vogliono circa 10-12 minuti.
Se usate il lievito di birra dovete prima scioglierlo nell’acqua con lo zucchero, aspettare che si formi una leggera schiuma (10 minuti), poi aggiungerlo agli altri ingredienti.

Fate un panetto con l’impasto e incidetelo a croce, mettetelo in una terrina, copritela con pellicola da cucina e lasciatelo lievitare in un luogo riparato per 3-4 ore.
Potete utilizzare il forno spento e non preriscaldato, la lievitazione lenta dà risultati migliori.
Se invece avete fretta intiepidite il forno (28-30 gradi, poi spegnetelo!), prima di metterci l’impasto a lievitare, in questo caso ci vorranno 2 ore circa di lievitazione.

***********************

Mentre la pasta lievita preparate il pesto.
Dovete semplicemente frullare tutti gli ingredienti finché otterrete una crema.
Vi suggerisco di non aggiungete più di tre cucchiai d’olio: in cottura affiora e darebbe alla focaccia un aspetto troppo unto e condito.

Stendete la pasta con il mattarello infarinato o con le mani, come preferite, e sistematela nella teglia leggermente unta d’olio. Coprite e lasciate lievitare ancora per 30 minuti circa.

Riscaldate il forno al massimo.

Spalmate il pesto sulla focaccia e infornatela appoggiandola sulla base del forno; dopo 8-10 minuti circa aggiungete lo stracchino a cucchiaiate, spostatela a metà altezza e proseguite la cottura per altri 5-6 minuti circa.
Buona calda, tiepida, fredda!

Calzone con ricotta, carciofini e pesto
Flammkuchen
– una ricetta di todescheria
Focaccine allo yogurt con frittata
Focaccia semplice
Focaccia al pesto e stracchino
Focaccia con i pomodorini
Focaccia con pomodorini e olive
Focaccia di Recco
Focaccia di pane carasau e formaggio
Focaccia farcita
Focaccia con farina integrale, cime di rapa, salsiccia e mozzarella
Piadina all’olio
Pizza, pizza e ancora pizza
Pizza con farina integrale
Pizza con farina integrale, asparagi e prosciutto di Praga
Pizza con farina integrale, melanzane e pomodorini
Pizza con funghi, ricotta salata e rucola 
Piadina o cialda?

Ciao!

Se ti fa piacere puoi seguirmi su Facebook

Precedente CIAMBELLA AL CIOCCOLATO E UVETTE Successivo PIADINA O CIALDA?

Un commento su “FOCACCIA AL PESTO E STRACCHINO

Lascia un commento