FILETTO DI MAIALE ALLE MANDORLE

Filetto di maiale alle mandorle: una ricetta che è davvero molto semplice e facile.
Questo taglio di carne non riserva mai sorprese sgradevoli: è sempre tenero e non filoso, l’impanatura di mandorle e formaggio lo mantiene ulteriormente morbido.
Servitelo con una fresca insalata o altro contorno che vi piace e avrete un secondo piatto che sicuramente piacerà.

filetto di maiale alle mandorle

FILETTO DI MAIALE ALLE MANDORLE

Ingredienti per 4-5 persone:
2 filetti di maiale (6-800 g circa)
100 g circa di mandorle non pelate
50 g di provolone oppure parmigiano o pecorino, come preferite
sale
olio o burro

Preriscaldate il forno a 180-200°C. Preparatevi tutti gli ingredienti previsti dalla ricetta.

Frullate nel mixer le mandorle per un paio di minuti, frullate a intermittenza per evitare che si riscaldino e rilascino dell’olio: dovreste ottenere una granella sottile.
Grattugiate il formaggio e mescolatelo con la granella di mandorle.
Pulite la carne eliminando le eventuali parti grasse e pellicine, poi ungetela con olio oppure spalmatela con del burro: come preferite. Salatela, solo leggermente, se usate un formaggio saporito.

Rotolate la carne nel mix di mandorle e formaggio, premete molto bene per farlo aderire quindi spostate i filetti in una teglia da forno; se vi rimane un po’ di “mix” cercate di distribuirlo sulla superficie dei filetti, poi versate un cucchiaio d’olio su ognuno. Non preoccupatevi se una piccola parte dell’impanatura scivolerà dalla carne; cuocendo creerà un fondo molto saporito.

Appoggiate la teglia direttamente sulla base del forno e fate cuocere il filetto per 20-25 minuti: l’interno dovrebbe rimanere leggermente rosato.
Per controllare la cottura potete usare un termometro per alimenti, in mancanza pungetelo con uno spiedino: se il liquido che esce è di colore rosa l’ arrosto non è pronto, se esce un liquido chiaro è cotto a puntino.
Per ottenere una copertura croccante durante gli ultimi due minuti di cottura potete accendere il grill.

Togliete la carne dal forno, aspettate 5-6 minuti, poi tagliatela a fette non troppo sottili.

Filetto di maiale al gorgonzola
Filetto di maiale al sesamo
Filetto di maiale al Calvados
Filetto di maiale all’aceto balsamico
Filetto di maiale all’uva

Ciao!

Facebook 

Precedente CANNOLI DI PASTA SFOGLIA ALLA PANNA Successivo PANE (DELLA SIGNORA GRANT)

Lascia un commento