DOLCE DI PATATE E MANDORLE, senza glutine

Dolce di patate e mandorle, senza glutine, buonissimo.
Per preparare questo dolce dalla consistenza morbida e molto gradevole non si usa farina, di nessun tipo, ma delle patate bollite e il risultato è strepitoso: a tutte le persone alle quali l’ho fatto assaggiare è piaciuto moltissimo.
Ho preparato due versioni: una alle mandorle, una con mandorle e cioccolato tritato.

dolce di patate e mandorle, senza glutine

DOLCE DI PATATE E MANDORLE, senza glutine

Ingredienti per uno stampo di media grandezza oppure due piccoli se decidete di provare tutte e due le versioni:
300 g di patate crude
100 g di burro
3 uova
130 g di zucchero a velo
130 g di mandorle sgusciate ma non pelate 
1 cucchiaino di vaniglia in polvere o l’interno di un baccello
1 pizzico di sale

50 g di cioccolato al 70%, 100 g se fate solo la versione al cioccolato

1-2 cucchiai di cacao amaro per decorare
1-2 cucchiai di zucchero a velo per decorare

Preparatevi tutti gli ingredienti.
Lessate le patate, poi passatele allo schiacciapatate e tenetele da parte.

Mentre le patate cuociono frullate le mandorle nel mixer con un cucchiaino di zucchero – preso dalla quantità totale – finché otterrete una farina un po’ grossolana.
Tritate finemente il cioccolato.
Frullate nel mixer lo zucchero finché sarà diventato zucchero a velo.
Tagliate il burro a pezzetti.
Imburrate la teglia/e oppure foderatela/e con carta da forno.
Preriscaldate il forno a 180-200°C.

Montate gli albumi a neve ferma.
Frullate i tuorli con lo zucchero per circa 6-7 minuti: devono diventare bianchi e spumosi.
Aggiungete prima il burro, che deve essere molto morbido, e incorporatelo frullando per un paio di minuti, poi le mandorle, la vaniglia, il sale e infine le patate che vanno incorporate mescolando a mano.
Per ultimi vanno aggiunti gli albumi, un po’ alla volta, con un movimento dal basso verso l’alto per non smontarli.

A questo punto, se decidete di provare le due versioni, versate metà impasto in uno degli stampi; aggiungete all’impasto rimasto quasi tutto il cioccolato tritato e incorporatelo.

Impasto torta

Fate cuocere per circa 30-35 minuti.
Lasciate raffreddare i dolci, poi decorate con lo zucchero a velo quello di sole mandorle, con il cacao e il cioccolato tritato la versione al cioccolato.

Tante ricette senza glutine.

Ciao.

Se ti fa piacere puoi seguirmi su Facebook

Precedente POLPETTINE DI QUINOA, AL FORNO Successivo TRIANGOLI DI PASTA FILLO CON TONNO E PATATE

Lascia un commento