CROSTATA AL CIOCCOLATO CON CREMA AL CAFFE’

Crostata al cioccolato con crema al caffè, buona, molto buona, la torta per un giorno di festa.

crostata-al-cioccolato-con-caffe

CROSTATA AL CIOCCOLATO CON CREMA AL CAFFE’

Ingredienti per la frolla, stampo di 20 cm circa:
150 g di farina
30 g di cacao amaro
100 g di burro freddo
80 g di zucchero a velo
1 uovo

per la crema:
200 g di latte
50 g di panna
2 uova
1 tazzina di caffè ristretto o 1 cucchiaio colmo di caffè solubile
40 g di zucchero

30 g di cioccolato grattugiato
granella di pistacchi

legumi secchi per la cottura in bianco

Preparatevi gli ingredienti per la pasta frolla. Setacciate insieme la farina e il cacao.

Mettete in una ciotola lo zucchero con il burro freddo tagliato a pezzetti, impastateli con le mani sciacquate con acqua fredda, aggiungete la farina/cacao, il sale e infine l’uovo.
Lavorate velocemente (e brevemente), finché otterrete un impasto omogeneo, fatene un panetto e mettetelo per un’ora in frigorifero avvolto nella pellicola da cucina.
Potete preparare l’impasto anche con molte ore d’anticipo, conservarlo in frigorifero e utilizzarlo quando vorrete.

*******

Accendete il forno a 180-200°C.
Stendete la pasta frolla tra due fogli di carta da forno, poi sistematela nello stampo.
Cercate di far aderire la pasta ai bordi e al fondo dello stampo, ritagliate la pasta e la carta in eccesso, mettete uno strato di legumi e infornate.

crostata al cioccolato con crema al caffè

Trascorsi 15 minuti togliete i legumi e il foglio di carta superiore, poi proseguite la cottura per altri 10 minuti circa.
Non gettate i legumi, ma conservateli e riutilizzateli per altre cotture in bianco.
Mentre la crostata cuoce preparate la crema.

Per preparare un caffè ristretto fate così: preparate un caffè con la moka riempiendola solo con metà acqua ma con la dose giusta di caffè, poi fate un altro caffè utilizzando al posto dell’acqua il caffè ottenuto precedentemente.
Riscaldate la panna e il latte.
Frullate le uova con lo zucchero, senza montarle: un minuto è sufficiente.
Aggiungete prima il caffè tiepido mescolando a mano, poi il latte e panna; filtrate il composto attraverso un passino e tenetelo da parte, in attesa che il guscio di pasta frolla sia cotto.

*******

Aprite lo sportello del forno, sfilate parzialmente il vassoio da forno, versate, molto lentamente e se possibile utilizzando una brocca, la crema (che è praticamente liquida) nel guscio di frolla, spingete il vassoio all’interno molto lentamente, chiudete lo sportello e fate cuocere per 25-30 minuti.
Il tempo di cottura complessivo del dolce sarà pertanto di 50-55 minuti.
Vi consiglio di non togliere lo stampo dal vassoio da forno quando aggiungerete la crema al caffè: essendo liquida facilmente tracimerebbe mentre spostate lo stampo.

Tritate grossolanamente il cioccolato.

Sfornate la crostata, distribuite sulla superficie calda il cioccolato grattugiato e lasciatela raffreddare completamente prima di decorarla con la granella di pistacchio.

Crostate

Ciao!

Se ti fa piacere puoi seguirmi su Facebook

 

 

Precedente BRUSCHETTE CON SALSICCIA E STRACCHINO Successivo VERZA RIPIENA - RICETTA FACILE

Lascia un commento