CLAFOUTIS DI CILIEGIE

Clafoutis di ciliegie: un dolce di origine francese, molto semplice e veloce da preparare. Se non lo conoscete vale la pena provarlo ora che le ciliegie sono di stagione.
Se non amate le ciliegie potete utilizzare delle albicocche o delle prugne.

Clafoutis di ciliegie

CLAFOUTIS DI CILIEGIE

Ingredienti per uno stampo da crostate di 22-24 cm di diametro o 4-5 stampini monoporzione
500 g di ciliegie
70 g di zucchero
100 g di farina
4 uova
2,5 dl di latte a temperatura ambiente
2  cucchiai di maraschino o altro liquore alla ciliegia
1 noce di burro
zucchero a velo (facoltativo)

Preparatevi tutti gli ingredienti che vi serviranno per il clafoutis.

Imburrate uno stampo e spolverizzatelo con un cucchiaio di zucchero preso dalla quantità totale.
Lavate e asciugate le ciliegie, denocciolatele e mettetele direttamente nello stampo.
Le ricette più tradizionali prevedono che le ciliegie non vengano denocciolate, quelle recenti invece lo consigliano, mi sembra infinitamente più gradevole mangiare un dolce senza dover fare attenzione ai noccioli!

Togliete dal forno la teglia/leccarda in dotazione, appoggiateci sopra lo stampo con le ciliegie e tenete da parte.
L’impasto del clafoutis è molto liquido, risulta più semplice infornare la tortiera già appoggiata sulla teglia del forno, si evitano tanti sbrodolamenti

Accendete il forno a 180-200°C.

Frullate le uova con lo zucchero finché saranno diventate bianche e spumose.
Aggiungete prima la farina, sempre frullando, poi il latte, infine il liquore: il risultato sarà una pastella semiliquida simile a quella delle crespelle.

Versate la pastella sulle ciliegie, meglio se attraverso un passino per eliminare eventuali grumetti.

Infornate per circa 40 minuti, durante la cottura il dolce aumenterà di volume, intiepidendosi si ridimensiona un po’.
Il clafoutis di ciliegie è buono sia tiepido sia freddo; volendo potete spolverizzarlo con dello zucchero a velo appena prima di consumarlo (altrimenti lo zucchero si scioglie).

Torta-con-le-ciliegie-senza-burro-ne-olio
Zuppa inglese con le ciliegie
Ciliegie al timo

Ciao!

Facebook

Precedente FLAN DI ERBETTE E RICOTTA Successivo BRUSCHETTE CON SALSA DI AVOCADO

3 commenti su “CLAFOUTIS DI CILIEGIE

Lascia un commento