Crea sito

CIAMBELLA ZEBRATA COTTA IN PENTOLA

Ciambella zebrata cotta in pentola sul fuoco, un modo insolito di cuocere un dolce, molto pratico quando fa caldo e non si vuole usare il forno. Dopo 45 minuti di cottura il dolce risulta perfettamente cotto, molto morbido e buono, vi suggerisco di provare.

CIAMBELLA ZEBRATA COTTA IN PENTOLA

CIAMBELLA ZEBRATA COTTA IN PENTOLA

Ingredienti per uno stampo a ciambella di 20-22 cm di diametro e 10-11 cm di altezza
200 g di farina 00
30 g di cacao amaro
3 uova
130 g di zucchero
1 vasetto di yogurt bianco
100 g di olio evo dal gusto delicato
1/2 bustina di lievito per dolci
50 g  di cioccolato fondente
50 g di cioccolato bianco

burro e pane grattugiato per lo stampo
Una pentola che possa contenere lo stampo

Preparatevi tutti gli ingredienti che utilizzerete per la torta.

Imburrate e spolverizzate lo stampo con pane grattugiato, poi capovolgetelo per eliminare il pane in eccesso.
Per ottenre una impanatura perfetta conviene mettere un pezzettino di burro nello stampo, scioglierlo a bagnomaria, distribuirlo su tutto lo stampo usando un pennello da cucina, infine spolverizzarlo con il pane grattugiato. Negli stampi a ciambella particolarmente se le pareti non sono lisce la carta forno non è molto adatta.

Tritate grossolanamente il cioccolato.
Setacciate insieme farina e lievito.
Frullate a neve gli albumi:
Frullate i tuorli con lo zucchero finché diventeranno bianchi e spumosi: ci voglione 3-4 minuti.
Aggiungete ai tuorli l’olio a filo, poi lo yogurt, frullate per amalgamarli.
Incorporate prima la farina aggiungendola a cucchiaiate sempre frullando, poi gli albumi a mano mescolando dal basso verso l’alto delicatamente.

Versate metà impasto in una ciotola e aggiungete il cioccolato fondente tritato.
Incorporate all’altra metà prima il cacao aggiunto attraverso un passino, poi il cioccolato bianco tritato.

Versate nello stampo due cucchiai di impasto bianco e sopra due di impasto al cioccolato, lasciate che si distribuisca un po’. Continuate così finche avrete esaurito gli impasti (sempre uno sopra l’altro, sempre nello stesso posto), in queste modo dovrebbe crearsi l’effetto zebrato… (foto)

Versate nella pentola che dovrà contenere lo stampo circa 6-7 cm di acqua e riscaldatela, non deve bollire. Inserite lo stampo, coprite la pentola con uno strofinaccio, mettete il coperchio e fate cuocere per 45 minuti a fuoco medio, non togliete il coperchio durante la cottura.

Togliete lo stampo dalla pentola, sformate la ciambella zebrata, lasciatela raffreddare, spolverizzatela con dello zucchero a velo.
Se decidete di prepararla spero vi piaccia come è piaciuta a me.

Ciambelle, altre ricette

Ciao.

Se ti fa piacerepuoi seguirmi su Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.