BRIOCHE INTRECCIATE – RICETTA DOLCE

Brioche intrecciate, dalla forma particolare, morbide e buone, se avete tempo provate a farle. Sono un po’ impegnative, come tutti i lievitati, ma la soddisfazione quando si sfornano profumate e buone è tanta.

brioche intrecciate

BRIOCHE INTRECCIATE – RICETTA DOLCE

Ingredienti per 8-10 brioche
300 g di farina (metà 00, metà manitoba)
150 g di latte tiepido
80 g di zucchero
50 g di burro morbido
20 g di lievito secco di pasta madre (oppure mezzo cubetto di lievito di birra)
la buccia grattugiata di 1 limone
1 pizzico di sale
1 uovo

2 cucchiai di latte
1 tuorlo
granella di zucchero

Riunite nella planetaria la farina, lo zucchero, il sale, il lievito, il latte e incominciate a impastare  per un paio di minuti utilizzando la frusta a foglia.

Inserite la frusta a gancio.

Aggiungete l’uovo leggermente sbattuto e dopo alcuni minuti il burro morbido a pezzettini e continuate a impastare  finché non otterrete un impasto morbido ed elastico (ci vogliono in tutto 4-6 minuti).
Coprite la ciotola della planetaria con pellicola da cucina e fate lievitare l’impasto a temperatura ambiente per circa 2 ore: deve raddoppiare di volume.

Se non usate la planetaria mettete gli ingredienti in una ciotola e incominciate a impastare; dopo aver aggiunto il burro rovesciate l’impasto sulla spianatoia e lavoratelo per 10-12 minuti circa.
Se usate il lievito di birra fatelo sciogliere nel latte prima di aggiungerlo agli altri ingredienti.

Dividete l’impasto lievitato in tanti pezzi di circa 60-70 g.
Stendeteli con il mattarello.
Tagliateli a strisce verticali. (1)
Arrotolateli come vedete nella foto (2) e otterrete una sorta di filoncino. (3)
Formate una chiocciola; schiacciate l’estremità per sigillarla ed evitare così che la brioche si apra durante la lievitazione o la cottura.(4)
brioche intrecciate

Foderate una teglia con carta da forno e sistemateci le brioche, copritele con un telo e fatele lievitare per un’ora, a temperatura ambiente ma al riparo da correnti d’aria.

Preriscaldate il forno a 180-200°C.

Diluite il tuorlo con il latte e spennellate le brioche; decoratele con la granella di zucchero e infornatele per 30-35 minuti.

Per utilizzare gli albumi: frittata agli albumi  –  patate duchessa

Ciao!

Facebook

Precedente POLPETTINE DI SPINACI Successivo CROSTINI CON PROSCIUTTO E FORMAGGIO

Un commento su “BRIOCHE INTRECCIATE – RICETTA DOLCE

Lascia un commento