BRIOCHE ALL’OLIO SENZA UOVA

 

Brioche all’olio senza uova, soffice e buona, adatta per colazione e merenda, da mangiare con la marmellata, la Nutella, il miele. Non è una ricetta difficile, riesce sempre!

brioche all'olio senza uova

BRIOCHE ALL’OLIO SENZA UOVA

Ingredienti per uno stampo di circa 20 cm di diametro:
130 g di latte 
50 g di olio dal sapore delicato
1 cucchiaio di vaniglia liquida o l’interno di 1 baccello
230 g di farina (metà 00, metà manitoba)
40 g di zucchero
15 g di lievito madre essiccato (si trova al supermercato,
oppure 1/3 di cubetto di lievito di birra che va sciolto nel latte tiepido)
1 pizzico di sale

zucchero a velo per decorare

Riunite tutti gli ingredienti nella planetaria o nel robot da cucina.
Mescolate o frullate finché otterrete un impasto amalgamato e molto morbido: ci vogliono alcuni minuti.
Mettetelo in una ciotola leggermente infarinata, copritela con pellicola da cucina e lasciate lievitare l’impasto in un luogo tiepido, magari nel forno prima riscaldato a 27°C e poi spento, finché raddoppierà di volume.

****************

Imburrate uno stampo.

Con le mani infarinate lavorate brevemente l’impasto (che sarà molto morbido), poi dividetelo in 9-10 pezzetti.
Lavorateli un po’ con la punta delle dita cercando di ottenere delle pagnottelle. Sistematele nello stampo leggermente distanziate: devono avere lo spazio per poter lievitare.
Coprite lo stampo con una ciotola (la brioche aumenta molto anche in altezza e la pellicola da cucina non va bene in questo caso), poi fate lievitare in un luogo tiepido (vedi sopra) per 2 ore abbondanti o finché avrà raddoppiato il suo volume.

*****************

Preriscaldate il forno a 180-200 °C.
La brioche cuoce in 30-35 minuti, e quando è pronta sentirete un buonissimo profumo di vaniglia.
Lasciatela raffreddare, spolverizzatela con dello zucchero a velo e …  buone colazioni.

Ciao!

Marmellate

Se ti fa piacere puoi seguirmi su Facebook

Precedente TORTA NIDO DI PASQUA Successivo PRANZO DI PASQUA

Lascia un commento