Crea sito

BACI DI DAMA

Baci di dama alle nocciole o mandorle, farciti con cioccolato: un biscotto buonissimo!

Baci di dama

BACI DI DAMA – BISCOTTI

Ingredienti per 20-25 baci di dama:
120 g di nocciole o mandorle, entrambe pelate
(oppure farina di mandorle o di nocciole)

70 g di farina 00
30 g di fecola
15 g di cacao amaro

80 g di burro morbido a pezzettini
80 g di zucchero
1 pizzico di sale

per farcire: 50 g circa di cioccolato fondente

Preparatevi tutti gli ingredienti che utilizzerete per questa ricetta.
Setacciate insieme la farina, la fecola, il cacao e il pizzico di sale.
Frullate, con il robot da cucina, la frutta secca con un cucchiaio di zucchero finché otterrete una farina.
Per evitare che l’impasto riscaldandosi diventi troppo oleoso, ogni tanto sospendete di frullare, aspettate un attimo, poi riprendete.

Riunite in una ciotola tutti gli ingredienti, impastateli con le mani: 3-4 minuti basteranno per ottenere un impasto ben amalgamato.

Foderate una teglia (che possa andare in frigorifero) con carta da forno.
Fate con l’impasto tanti rotolini, come per gli gnocchi; tagliateli a pezzetti regolari, poi girateli tra i palmi delle mani per ottenere delle palline.
Sistemate le palline d’impasto nella teglia che avevate preparato e mettetele in frigorifero per 2-3 ore.

Preriscaldate il forno a 160-180°C.
Infornate e fate cuocere i baci di dama per 16-18 minuti.

Lasciateli raffreddare completamente prima di toccarli: sono molto friabili.

Spezzettate il cioccolato e scioglietelo a bagnomaria tiepido; lasciatelo raffreddare leggermente: se si rapprende un po’ vi sarà più facile farcire i biscotti.
Dopo averli farciti mettete i baci di dama su un vassoio foderato con carta da forno e aspettate che il cioccolato si solidifichi prima di consumarli o spostarli.

Biscotti & biscottini, tante altre ricette di biscotti.

Ciao!

Se ti fa piacere puoi seguirmi su Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.