Risotto funghi porcini e taleggio di capra

L’autunno si sa è una stagione che richiama piatti caldi, fumanti, gustosi e decisamente più sostanziosi. Nella realtà il risotto si sposa con tutte le stagioni anche se, in stagioni più fredde diventa una vera e propria istituzione!
Settembre è il mese dei porcini e per gli amanti del suo sapore questa ricetta trova a piena la sua valorizzazione. Per l’occasione ho voluto aggiungerci un ingrediente in più che un caro amico ha deciso di portarmi in omaggio dalla sua scarpinata in montagna: un ottimo taleggio di capra.
Il suo sapore è indubbiamente deciso e contrasta la delicatezza del porcino. Per questo vi suggerisco di non esagerare con le dosi , in quanto il rischio è che il sapore dei porcini venga meno.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per il risotto

  • 180 griso Carnaroli
  • 250 gfunghi porcini
  • q.b.prezzemolo
  • 120 gTaleggio di capra
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP
  • q.b.vino bianco per sfumare
  • q.b.burro
  • q.b.Foodlove

Preparazione

  1. Per preparare il risotto per prima cosa dovrete preparare il brodo vegetale mettendo in acqua fredda le carote, la cipolla e il sedano.

    Una volta raggiunto il bollore, aggiungete il sale grosso e lasciate sul fuoco per 25-30min.

    In un’altra padella fate imbiondire una cipolla con dell’olio extra vergine d’oliva e versatevi i porcini lavati e tagliati sottili.

    Unite il sale e del prezzemolo e fate cuocere per circa 10min (fino a quando non saranno morbidi).

  2. Scaldate ora la pentola per il risotto; quando calda versatevi il riso e fatelo tostare, sfumate con del vino bianco e non appena sarà evaporato iniziate la cottura con il brodo.

    Terminata la cottura del riso, spegnete il fuoco e versatevi il taleggio tagliato a dadini, i porcini, il parmigiano e una bella noce di burro fredda da freezer. Mantecate per bene e servite il vostro risotto fumante.

Come mantecare alla perfezione

Per ottenere un’ottima mantecatura è fondamentale che il burro sia freddissimo. Per questo, quando desiderate preparare un risotto ricordatevi di riporre il burro in freezer. Il risultato è assicurato!

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da kikkainwonderfoodland

La mia passione per la cucina nasce quando ancora ero piccola. Sono sempre stata una buona forchetta. La mia incontenibile curiosità mi ha portato non solo a cimentarmi in cucina con ricette di vario tipo (molto spesso rivisitate in chiave personale), ma addirittura a studiare il cibo in tutte le sue sfaccettature. Mi sono laureata in dietistica, certo non con lo scopo di mettere le persone a dieta e privarle di uno dei piaceri più grandi della vita! Al contrario, il cibo è benessere e porta benessere!E' un ingrediente importante nella vita di tutti noi!Occorre solo cercare la chiave giusta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.