Risotto con anelli di calamaro

Una ricetta leggera per chi desidera mantenersi in linea ma non vuole rinunciare al gusto! Il risotto con anelli di calamaro vi sorprenderà per il suo sapore delicato. Facile e veloce da preparare, alla vista davvero elegante, è una validissima alternativa al classico risotto di mare, che richiede invece una preparazione più lunga ed è sicuramente più costoso. Un primo piatto da leccarsi i baffi!

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura18 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per il risotto

  • 180 griso Carnaroli
  • 300 ganelli di calamaro
  • 1.5 lbrodo vegetale
  • q.b.vino bianco per sfumare
  • q.b.burro

Preparazione

  1. Per prima cosa lavate e asciugate gli anelli, tagliateli a tocchetti lasciandone solo qualcuno intero (per l’impiattamento finale).

    Scaldate una padella con dell’olio ed aggiungete i calamari, fateli insaporire, dopodichè sfumate con un bicchiere di vino bianco. Fate evaporare, aggiungete 2 dita d’acqua e cuocete per 8-10 minuti fino a quando non saranno teneri.

    A parte, mettete sul fuoco una pentola, quando sarà calda versatevi il riso, facendolo tostare.

    Sfumate con altro vino e, appena evaporato, iniziate la cottura con il brodo vegetale (di solito 18-20min ma verificate i tempi del riso).

    Dopo 8-10 min aggiungete al risotto i calamari e un po della loro acqua di cottura.

  2. Quando sarà pronto spegnete il fuoco, tirate fuori il burro dal freezer (in questo modo manteca di più) e aggiungete una noce al risotto. Mescolate per farlo sciogliere e impiattate il vostro primo piatto!|

Preparazione del brodo vegetale

Sono un amante dei cibi sani, per questo evito sempre alimenti già pronti così come il dado.

Per il brodo vegetale utilizzo di solito 1.5 l di acqua, 1 carota grande, 2 gambi di sedano e una cipolla rossa (più saporita). Verso tutto in acqua fredda e appena raggiunto il bollore, aggiungo il sale grosso e proseguo con la cottura (abbassando il fuoco) per 25-30min.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da kikkainwonderfoodland

La mia passione per la cucina nasce quando ancora ero piccola. Sono sempre stata una buona forchetta. La mia incontenibile curiosità mi ha portato non solo a cimentarmi in cucina con ricette di vario tipo (molto spesso rivisitate in chiave personale), ma addirittura a studiare il cibo in tutte le sue sfaccettature. Mi sono laureata in dietistica, certo non con lo scopo di mettere le persone a dieta e privarle di uno dei piaceri più grandi della vita! Al contrario, il cibo è benessere e porta benessere!E' un ingrediente importante nella vita di tutti noi!Occorre solo cercare la chiave giusta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.