TRAMEZZINI FARCITI RICETTA VENETA

img_4921TRAMEZZINI FARCITI RICETTA VENETA, come dice il detto “paese che vai, usanza che trovi”, cosi io essendo Veneta di adozione, ho scoperto questa delizia. Appena arrivata a Treviso, mio marito mi ha portato ad assaggiare questa prelibatezza, questi super tramezzini, farciti in ogni modo, cicciosi e golosi, devo dire che sono rimasta piacevolmente sorpresa, anche per la cura che viene messa nel prepararli e presentarli, Grazie alla mia collaborazione con MORATO tradizione, voglia, passione e desiderio di stare al passo con i tempi. Detta così potrebbe suonare banale. Ma se è banale portare nel nostro lavoro quello che abbiamo imparato dai nostri genitori, il sapore della famiglia, allora siamo banali.che mi ha fornito proprio il pane adatto a questa preparazione, ho provato a cimentarmi, e devo dire che ha soddisfatto non solo mie, per fortuna. Nelle varie farcite ho aggiunto le olive taggiasche E. AMORETTI di Lorenzo,, fondata nel 1922 in Oneglia, vede ora la sua sede in Chiusavecchia.Circondata da rigogliosi uliveti, la nostra produzione conserva intatte le tradizioni legate alla qualità e alla genuinità dei prodotti, impegnandosi continuamente nell’innovazione.per dargli un tocco di originalità e gusto. Ecco la mia ricettina

img_4924

ingredienti per preparare i tramezzini farciti ricetta veneta

° pane MORATO SPUNTINELLE Il primo e vero pratico Tramezzino Apri & Chiudi con l’esclusiva etichetta salva-freschezza. 8 spesse morbide fette di pane per tramezzino pre tagliate. Disponibile nella confezione da 250 gr.

° olive taggiasche E. AMORETTI di LORENZO Le migliori olive taggiasche della Riviera Ligure di Ponente, un’esclusiva cultivar del territorio.

° peperoni grigòliati

° zucchine grigliate

° formaggio spalmabile

° speck

° stracchino

° pomodoro a fette

° mozzarella a fette

° prosciutto cotto

° funghi trifolati

° tonno

procedimento per preparare i tramezzini farciti ricetta veneta

per questa squisitezza bisogna avere tutti gli ingredienti a portata di mano ed il gioco e’ fatto. Mi sono messa subito a lavare ed affettare le verdure, per poi cuocerle alla griglia. Ho denocciolato le olive taggiasche ed ho iniziato a farcire i miei tramezzini. Con il pane già tagliato nella dimensione giusta e’ stato tutto molto facile e veloce. Le farciture poi saranno a vostro gusto, io ne ho fatte miste, aggiungendo del formaggio per renderli piu’ appetitosi. Un accortezza per mantenerli sempre soffici, se non verranno consumati subito e’ coprirli cn un panno umido. Un ricetta che in Toscana e’ sconosciuta e che devo dire e’ davvero una bonta’ Per un aperitivo oppure un antipasto sono perfetti e saranno sicuramente molto apprezzati. SE TI PIACCIONO LE MIE RICETTE PASSA DALLA MIA PAGINA FB TI ASPETTO:
In cucina con Frollina

img_4914

img_4930

Pubblicato da katiamontomoli

SONO UNA MAMMA CHE LAVORA,, CHE A VOLTE HA POCO TEMPO PER DEDICARSI ALLA CUCINA, ECCO QUESTO BLOG, SENZA TANTE PRETESE, E' PER CHI COME ME AMA PASTICCIARE, MA NON SEMPRE PUO'' FARLO. RICETTE SEMPLICI, ANCHE DELLA TRADIZIONE, ALLA PORTATA DI TUTTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.