TORTA DI COMPLEANNO

imageTORTA DI COMPLEANNO. Ho deciso di cimentarmi in questa preparazione per il primo compleanno della mia nipotina Adele, una sorta di regalo, una dimostrazione di amore, preparare, creare, dedicarsi ad una ricetta, per poi donarla a chi amiamo, credo sia la migliore forma di affetto. Ecco la mia ricettina

ingredienti per la il pan di spagna 30×40

12 uova

240 gr di frumina

240 di farina per dolci

2 buste di lievito

bacca di vaniglia

450 gr di zucchero

pizzico di sale

scorza di arancia e limone

° procedimento

io di solito il pds lo preparo il giorno prima. Dividiamo i tuorli dagli albumi e montiamo questi ultimi con un pizzico di sale, avvalendosi della planetaria, della quale io non posso fare a meno. Quando stanno prendendo consistenza, aggiungiamo lo zucchero e la vaniglia, e lasciamo lavorare per almeno 30 minuti. Aggiungiamo poi i tuorli e per ultimo abbassando la velocità  le farine ed il lievito setacciati almeno due volte. Inforniamo a 170 gradi per circa 40 minuti.

ingredienti per farcire il pds

500 ml di panna da montare

2 barattoli di pesche sciroppate

crema pasticcera

succo di arancia e succo della frutta sciroppata per la bagna

°procedimento

per prima cosa prepariamo la crema pasticcera : 500 ml di latte

40 gr di farina

100 gr di zucchero

3 tuorli

scorza di limone

in un pentolino portiamo ad ebollizione il latte, nel frattempo in una terrina con l’aiuto di fruste elettriche montiamo bene i tuorli e lo zucchero, aggiungiamo la farina e la scorza di limone, una volta amalgamati versiamo il composto nel latte, avendo l’accortezza di mescolare per non far formare i grumi, una volta raggiunta la densità’ desiderata copriamo con pellicola e lasciamo raffreddare. Nel frattempo montiamo la panna, usa meta la amalgamiamo con la crema, scoliamo la frutta, conservando lo sciroppo.

Adesso prendiamo il pan di spagna, lo dividiamo in 3 e procediamo con la farcitura. Partiamo dalla base, bagnamo il pds con il succo di arancia e lo sciroppo, io li ho messi in un bricco, per facilitare questa operazione,  facciamo uno strato di panna  crema e frutta e copriamo con l’altro pds, procediamo cosi fino a chiudere la torta. Ricopriamo la superficie con la panna avanzata e decoriamo a piacere. Io ho usato gli smarties, ma vi potete sbizzarrire. SE TI PIACCIONO LE MIE RICETTE PASSA DALLA MIA PAGINA FB PER UN MI PIACE TI ASPETTO 🙂

In cucina con Frollina

image

 

Pubblicato da katiamontomoli

SONO UNA MAMMA CHE LAVORA,, CHE A VOLTE HA POCO TEMPO PER DEDICARSI ALLA CUCINA, ECCO QUESTO BLOG, SENZA TANTE PRETESE, E' PER CHI COME ME AMA PASTICCIARE, MA NON SEMPRE PUO'' FARLO. RICETTE SEMPLICI, ANCHE DELLA TRADIZIONE, ALLA PORTATA DI TUTTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.