TIMBALLO DI RISO

imageQuesta ricetta l ho imparata grazie ad una mia cara amica, me ne sono innamorata e l ho riprodotta, TIMBALLO DI RISO  ogni volta e’ un successone, anche perché’ il timballo di riso si può’ mangiare tranquillamente anche il giorno dopo, anzi, paradossalmente e’ ancora più’ buono. Gustoso e profumato, ecco la mia ricettina

ingredienti per il timballo di riso (stampo per dolci da 22 cm)

° 300 gr riso tahi, io uso sempre e solo questo

° 200 gr pisellini primavera

° 200 gr funghi champignon

° 200 ml panna da cucina

° sale pepe noce moscata

° 100 gr parmigiano

° pane grattato e burro per lo stampo

° 200 gr prosciutto cotto, con fette un po’ spesse, per rivestire lo stampo

° 1 uovo

procedimento per preprare il timballo di riso

Per fare il timballo di riso, dobbiamo partire dai funghi e dai pisellini, che dovranno essere ripassati in padella con olio, salvia, spicchio di aglio, sale e pepe. nel frattempo cuociamo il riso, io preferisco cuocerlo a vapore, il profumo di questo tipo di riso, cosi’ particolare resterà’ intatto. Una volta cotto, prendiamo una ciotola capiente, ci versiamo il riso, l’ uovo, la panna, il formaggio, pisellini e funghi. amalgamiamo il tutto e lasciamo riposare. Nel frattempo prendiamo lo stampo, lo imburriamo e lo passiamo con il pane grattato, rivestendolo poi con il prosciutto cotto, avendo l’ accortezza di lasciare dei lembi al di fuori dello stampo, che andranno poi ripiegati. Versare il composto nella tortiera, livellarlo aiutandosi con una spatola e rigirare i lembi del prosciutto sopra il riso, in modo da chiuderlo, in pratica il riso resterà, all’ interno del prosciutto. Adesso il nostro timballo di riso e’ pronto per essere infornato a 170 gradi per circa 25min. Una volta cotto rigirarlo su di un piatto da portata, oltre ad essere buono, e’ anche bello da vedere. SE TI PIACCIONO LE MIE RICETTE PASSA DALLA MIA PAGINA FB PER UN MI PIACE TI ASPETTO 🙂

In cucina con Frollina
 image
 

 

 

Pubblicato da katiamontomoli

SONO UNA MAMMA CHE LAVORA,, CHE A VOLTE HA POCO TEMPO PER DEDICARSI ALLA CUCINA, ECCO QUESTO BLOG, SENZA TANTE PRETESE, E' PER CHI COME ME AMA PASTICCIARE, MA NON SEMPRE PUO'' FARLO. RICETTE SEMPLICI, ANCHE DELLA TRADIZIONE, ALLA PORTATA DI TUTTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.