POLPETTINE DI LESSO

POLPETTNE DI LESSOPOLPETTINE DI LESSO, quando si fa un buon brodo fatto in casa, magari di pollo come faccio io, si possono fare queste gustosissime polpettine. La carne ha preso un buon sapore grazie alle verdure, quindi anche le polpette saranno davvero buone. Servite con un contorno magari di patatine fritte o arrosto, saranno invitanti anche per i bimbi. ecco la mia ricettina

ingredienti per le polpettine di lesso 

° 800 gr di polpa di pollo e manzo lessati nel brodo 

° 2 patate

° 1 spicchio di aglio

° sale

° pepe

° noce moscata

° 150 gr di parmigiano grattugiato

° 1 uovo

° pane grattato qb

° olio evo DEA MADRE qb  è ottenuto dalla spremitura a freddo, tramite macine in granito

° 1/2 bicchiere di vino bianco

° come contorno 

° patate arrostite nella cocotte CRAFOND con sale, pepe, insaporitore WELL(La storia del brodo Well nasce 50 anni fa ed è prima di tutto una storia di famiglia), 1/2 bicchiere di vino bianco, olio evo DEA MADRE verranno super

procedimento per preparare le polpettine di lesso

Per queste piatto, naturalmente si deve avere il brodo pronto con tutte le verdure che poi utilizzeremo per l’ impasto delle polpette. Quindi puliamo la carne, la disossiamo e la passiamo nel mixer con le patate, il formaggio, l’ uovo, sale e pepe, noce moscata, avremo così una polpa omogenea, la mettiamo in una terrina, e lasciamo riposare ed insaporire in frigo per qualche ora, cosi le polpette saranno piu’ facili da preparare. Prendiamo poi l’impasto, in un piatto mettiamo del pane grattato, formiamo delle palline, le passiamo nel pane e le adagiamo su di un vassoio. Le copriamo con della pellicola e le lasciamo riposare in frigo fino al momento della cottura. Questo permetterà all’uovo di fare una sorta di collante, altrimenti risulterebbero davvero troppo tenere.Per cuocetele ho utilizzato la rostiera CRAFOND, che ci permette una cottura con pochi grassi, omogenea e senza utilizzare il forno. Le facciamo rosolare con poco olio e spicchio di aglio, poi sfumiamo con vino bianco, copriamo e lasciamo cuocere, una volta pronte le possiamo servire, per la felicita dei nostri commensali. Buonissime anche il giorno dopo. Se ti piacciono le mie ricette passa dalla mia paginetta FB per un mi piace, ti aspetto
In cucina con Frollina

Pubblicato da katiamontomoli

SONO UNA MAMMA CHE LAVORA,, CHE A VOLTE HA POCO TEMPO PER DEDICARSI ALLA CUCINA, ECCO QUESTO BLOG, SENZA TANTE PRETESE, E' PER CHI COME ME AMA PASTICCIARE, MA NON SEMPRE PUO'' FARLO. RICETTE SEMPLICI, ANCHE DELLA TRADIZIONE, ALLA PORTATA DI TUTTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.