POLLO ALLO ZAFFERANO

imageIl pollo allo zafferano, e’ un piatto che amo molto fare, primo perché e’ davvero molto veloce, secondo perché e’ di una bontà unica. Uno di quei piatti che dopo aver finito, ti lecchi pure le dita. La pianta dello zafferano e’ bellissima da vedere, e poi ha tante proprietà, per questo non viene usato solo in cucina, ma anche in omeopatia. La preziosissima polverina, si ricava dagli stigmi, la parte più interna del fiore. E’ un atidepressivo, antistress, un potenziatore della memoria, fortifica i capelli, e accelera il metabolismo. Usato fin dall’ antichità, da Egizi e Romani, per le preparazioni delle pietanze, nella cosmesi e in medicina. Insomma una pianta ricca di virtù. Ecco la mia ricetta

ingredienti per il pollo allo zafferano

° 1 petto di pollo

° 1 scalogno

° 50 gr di burro

° 1/2 bicchiere di vino bianco

° 1 bustina doi zafferano

° sale, pepe

° 125 ml di panna da cucina

procedimento per preparare il pollo allo zafferano

Per questo piatto godurioso, iniziamo dalla carne, che dovrà essere tagliata in piccoli pezzi. In una padella, io wok, mettiamo il burro e lo scalogno, e facciamo dorare. Aggiungiamo la carne, saliamo, pepiamo e facciamo insaporire. A questo punto versiamo il vino e lasciamo evaporare. Io ho preso un po’ di sughetto dove ho sciolto lo zafferano, per poi metterlo nella padella. A questo punto la carne prendere’ quel bel color oro, una magia. Ultimo tocco, aggiungiamo la panna, facciamo ritirare il tutto, ed il nostro magnifico piatto e’ pronto. A me piace davvero molto, spero anche a voi.

 

SE TI PIACCIONO LE MIE RICETTE PASSA DALLA MIA PAGINA FB PER UN LIKE TI ASPETTO E MAGARI PROVA LE MIE RICETTE, E SE TI VA MANDAMI LE FOTO

In cucina con Frollina 

imageimageimage

 imageimage

Pubblicato da katiamontomoli

SONO UNA MAMMA CHE LAVORA,, CHE A VOLTE HA POCO TEMPO PER DEDICARSI ALLA CUCINA, ECCO QUESTO BLOG, SENZA TANTE PRETESE, E' PER CHI COME ME AMA PASTICCIARE, MA NON SEMPRE PUO'' FARLO. RICETTE SEMPLICI, ANCHE DELLA TRADIZIONE, ALLA PORTATA DI TUTTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.