Crea sito

PIZZA FATTA IN CASA SOFFICISSIMA

PIZZA FATTA IN CASA SOFFICISSIMA, a chi di voi non piace la pizza? Io ne vado matta, e nonostante quella in pizzeria sia favola, amo farla con le mie manine, questa ricetta e’ piaciuta molto, ecco come ho fatto

Sponsorizzato da Azienda olivicola Petrazzuoli

PIZZA FATTA IN CASA SOFFICISSIMA
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo9 Ore
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni7 pizze
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgfarina tipo 1
  • 800 gfarina 00
  • 100 mlolio evo
  • 800 mlacqua
  • 1/2 cucchiaiomiele di acacia
  • 10 glievito di birra fresco
  • 3 cucchiainisale

Per condire

  • q.b.mozzarella
  • q.b.pomodori pelati a pezzetti
  • q.b.origano
  • q.b.arrosto di manzo del Cornero
  • q.b.tonno
  • q.b.olive verdi a rondelle

Preparazione della pizza fatta in casa sofficissima

  1. PIZZA FATTA IN CASA SOFFICISSIMA, ne ho portata un po’ al lavoro, ed i miei colleghi hanno apprezzato, questo mi ha resa davvero felice. Allora per prima cosa sciogliamo il lievito ed il miele in 300 ml di acqua tiepida, versiamo la farina nella ciotola della palanetaria, ed inseriamo il gancio ad uncino. Ho scelto Farina Futura, prodotti davvero fantastici, per ogni preparazione Versiamo a filo l’ acqua, e via via, aggiungiamo quella rimanente. Lasciamo impastare per qualche minuto.

  2. A questo punto possiamo aggiungere l’ olio, io ho scelto il top, dell’ Azienda Petrazzuoli, un olio extravergine di oliva dal sapore fruttato medio di oliva verde, perfetto per ogni pietanza, sia cotta che cruda, lasciamo impastare per circa 20 minuti, poi aggiungiamo il sale, dopo circa 40 minuti totali, possiamo prendere il nostro impasto, e trasferirlo in una ciotola abbastanza grande, leggermente oleata, copriamo con pellicola trasparente e lasciamo lievitare per circa 3 ore.

  3. Una volta lievitato, possiamo formare i panetti, la grandezza dipende da che pizza volete fare, comunque circa 200 gr per panetto, e li adagiamo i un posto caldo, io ho la cassetta per la lievitazione, davvero molto comoda, un po’ di farina sul fondo e poi i panetti, ho coperto e fatto lievitare per circa 6 ore. Come dico sempre, se avete poco tempo, aumentate il lievito, mia io lo sconsiglio, si perde di qualita’.

  4. Bene siamo pronti per la cottura, io utilizzo in fornetto per pizza, ma anche in forno tradizionale va benissimo, infatti ho usato le due cotture. Le stendiamo e facciamo cuocere senza nulla, poi aggiungiamo il pomodoro, in questo caso peli a pezzettini di Amata Cucina Italiana, davvero gustosi e profumati, poi aggiungiamo il condimento.

  5. Io ne ho fatte di diversi tipi, una molto gustosa, con l’arrosto di manzo del Cornero, di Magri’ Food, una carne realizzata con i tagli pregiati del manzo di Scottona, e io ne so qualcosa su questo prodotto, insaporita e salata a mano e leggermente affumicata a legna, voi naturalmente potete scegliere il condimento che piu’ vi piace.

  6. Se la cuocete nel fornetto basteranno 5 minuti, in forno tradizionale, 200 gradi circa fino a cottura. Provatela, prece’ e’ davvero buona, anche il giorno dopo.

  7. PIZZA FATTA IN CASA SOFFICISSIMA

    Se ti piacciono le mie ricette passa dalla mia paginetta FB per un mi piace, e magari prova le mie ricettine ti aspetto

    In cucina con Frollina

    Vi lascio un altra ricetta CLICCA QUI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da katiamontomoli

SONO UNA MAMMA CHE LAVORA,, CHE A VOLTE HA POCO TEMPO PER DEDICARSI ALLA CUCINA, ECCO QUESTO BLOG, SENZA TANTE PRETESE, E' PER CHI COME ME AMA PASTICCIARE, MA NON SEMPRE PUO'' FARLO. RICETTE SEMPLICI, ANCHE DELLA TRADIZIONE, ALLA PORTATA DI TUTTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.