PIZZA ALLA BISMARCK

PIZZA ALLA BISMARCK…Ma vi siete mai chiesti da dove arriva questa pizza? E il perche del nome? Io mi sono incuriosita ed ho scoperto che e’ defibita cosi, qualsiasi preparazione dove ci sia l’ aggiunta di uova. Ma andiamo piu’ a fondo, ad un celebre cancelliere tedesco: Otto Von Bismark, le uova piacevano parecchio, cosi tanto che era capace di mangiarne anche 12 alla volta. Si, si avete letto bene, 12, ecco scoperto l’ arcano, andiamo alla ricetta!

Sponsorizzato da Molino Dallagiovanna

PIZZA ALLA BISMARCK
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo8 Ore
  • Tempo di cottura6 Minuti
  • Porzioni7
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgfarina per pizza
  • 10 glievito di birra fresco
  • 1/2 cucchiaiomiele di acacia
  • 500 mlacqua
  • 100 mlolio
  • 4 cucchiainisale

Per farcire

  • 1uovo di papera
  • q.b.mozzarella
  • q.b.salasa di pomodoro
  • q.b.origano
  • q.b.prosciutto cotto

Preparazione della pizza alla Bismark

  1. PIZZA ALLA BISMARCK, scoperta la provenienza del nome, andiamo alla preparazione, come sempre io mi avvalgo dell’ aiuto della mia planetaria, il mio braccio destro. Inseriamo il gancio ad uncino e partiamo.

  2. Versiamo la farina nella ciotola della planetaria, io ho scelto Molino Dallagiovanna, una garanzia, e sciogliamo il lievito con il miele, nell’acqua. Una volta sciolto, la aggiungiamo lentamente alla farina.

  3. Dopo qualche minuto, possiamo aggiungere l’ olio evo, e per ultimo il sale, lasciamo impastare per almeno 20 minuti, poi trasferiamo l’ impasto i una ciotola leggermente oliata, copriamo con un panno umido, e lasciamo lievitare per circa 3 ore.

  4. Quando l’ impasto sara’ ben lievitato, formiamo le palline, che io ho messo in una scatola apposita, leggermente infarinata sul fondo, ho messo il coperchio, ed ho lasciato lievitare per altre 4 ore.

  5. Adesso siamo pronti per la stesura, prendiamo dei fogli di carta forno e stendiamo le nostre pizze, io ho utilizzato questo metodo, perche’ le ho cotte nel fornetto per pizza, se voi utilizzerete il forno normale, potete scegliere tranquillamente delle teglie.

  6. PIZZA ALLA BISMARCK

    Da questo passaggio, alla cottura, passera’ circa un oretta, ma potete cuocerle anche prima. Facciamo una prima cottura senza nulla, poi aggiungiamo il pomodoro, poi i condimenti, ho messo anche del pesto alla genovese, di Citres Chef, che ci sta proprio bene, e per ultimo ho aggiunto l’ uovo, a fine cottura, una bella spolverata do origano della Tenuta Ragabo, profumatissimo.

  7. Ed ecco la mia PIZZA ALLA BISMARCK in tutto il suo splendore, Se ti piacciono le mie ricette passa dalla mia paginetta FB per un mi piace, e magari prova le mie ricettine ti aspetto

    In cucina con Frollina

    Vi lascio un altra ricetta TORTA MIMOSA

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da katiamontomoli

SONO UNA MAMMA CHE LAVORA,, CHE A VOLTE HA POCO TEMPO PER DEDICARSI ALLA CUCINA, ECCO QUESTO BLOG, SENZA TANTE PRETESE, E' PER CHI COME ME AMA PASTICCIARE, MA NON SEMPRE PUO'' FARLO. RICETTE SEMPLICI, ANCHE DELLA TRADIZIONE, ALLA PORTATA DI TUTTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.