PASTIERA A MODO MIO

img_5006La PASTIERA A MODO MIO, gia’ perche’ a me quella originale non piace moltissimo, allora ho pensato di adattarla ai miei gusti, utilizzando l’ uva sultanina dell’ Azienda CAPUTO, Azienda che dal 1930 produce con amore frutta secca con e senza guscio, nel rispetto della materia prima, per dare un gusto particolare a questo dolce davvero spettacolare. Ecco la mia ricettiina

ingredienti per preparare la pastiera a modo mio

° per la pasta frolla

° 600 gr di farina per dolci

° 250 gr di burro

° 100 gr di zucchero

° pizzico di sale

° 2 uova intere

° 2 tuorli

° scorza di limone

° procedimento

prediamo una terrina, versiamo la farina, le uova, lo zucchero.il sale ed il burro ammorbidito, impastiamo energicamente fino a quando non avremo un composto ben amalgamato, copriamo con pellicola trasparente e lasciamo riposare in frigo

° per il ripieno

° 1 vaso di grano precotto

° 500 gr di ricotta di pecora

° 100 gr di uva sultanina CAPUTO un frutto ricco di sali minerali, vitamine, e’ energetica e digeribile

° 100 gr di zucchero di canna

° scorza di arancia

° 3 uova

° procedimento che io ho fatto il giorno prima

prendiamo il grano, lo mettiamo in uno scola pasta e lo passiamo sotto l’ acqua correte. In una ciotola mettiamo la ricotta, le uova, lo zucchero, la scorza di arancia, il grano ed amalgamiamo bene il tutto, copriamo con pellicola trasparente e lasciamo riposare in frigo.

procedimento per preparare la pastiera a modo mio

tutto molto semplice, prendiamo la pasta frolla e la stendiamo con il mattarello, rivestiamo una tortiera, io ho utilizzato quella con il fondo estraibile, e’ perfetta per non fare danni. Una volta rivestito la tortiera, ho versato il composto ed ho decorato. Messo in forno a 180 gradi per 1 ora circa. Questo tipo di dolce e’ perfetto se mangiato il giorno dopo anche dopo 2 giorni. Comunque la mia versione e’ piaciuta. TI ASPETTO SULLA MIA PAGINA FB In cucina con Frollina

Questa torta era per un invito a cena cosi l’ ho confezionata utilizzando le etichette PETIT-FERNAND che sono davvero troppo carine, in piu’ lavabili e riutilizzabili

img_5062 img_5142

Pubblicato da katiamontomoli

SONO UNA MAMMA CHE LAVORA,, CHE A VOLTE HA POCO TEMPO PER DEDICARSI ALLA CUCINA, ECCO QUESTO BLOG, SENZA TANTE PRETESE, E' PER CHI COME ME AMA PASTICCIARE, MA NON SEMPRE PUO'' FARLO. RICETTE SEMPLICI, ANCHE DELLA TRADIZIONE, ALLA PORTATA DI TUTTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.