PANINI CON CREMA DI PISELLI

PANINI CON CREMA DI PISELLI, era da un po’ che volevo provare, cosi’ grazie alla mia collaborazione con DeLonghi Cookers un’azienda italiana che fa tutto in Italia, oltre 500 persone in una fabbrica del trivigiano cosi e con il mio valido aiutante, il FORNO LINEA SLIM proprio speciale, che ha la funzione 300 gradi per far pizze in 5 minuti… ha la funzione 40 gradi per lievitare gli impasti o fare lo yogurt.. ha un sacco  di accessori interni inclusi, come la pietra pizza stone, il piatto dolci in alluminio e le guide telescopiche, insomma un prodotto unico e versatile, che ci fa dimezzare i tempi di preparazione, ho realizzato questa ricetta

Sponsorizzato da DeLonghi Cookers

PANINI CON CREMA DI PISELLI
  • Preparazione: 35 Minuti
  • Cottura: 35 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 pezzi
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 400 g Farina 00
  • 200 g pisellini
  • 1 uovo
  • 70 ml Acqua
  • 70 ml Latte
  • 50 g olio evo
  • 2 cucchiaini Sale
  • 10 g Lievito di birra fresco
  • q.b. Semi di sesamo
  • q.b. semi di papavero
  • 1/2 cucchiaio Miele

Preparazione

  1. PANINI CON CREMA DI PISELLI, questi panini sono soffici e profumati e potete farcirli tantissimi modi diversi. Iniziamo dai piselli, io ho utilizzato quelli surgelati, li ho sbollentati per qualche minuto in acqua, poi li ho lasciati raffreddare, e ridotti in crema con un mixer ad immersione. Sciogliamo il lievito nell’ acqua leggermente tiepida ed il miele. Nella ciotola della planetaria, utilizzando il gancio ad uncino, versiamo la farina ed aggiungiamo a filo l’ acqua. dopo qualche minuto possiamo aggiungere l’ uovo. poi il latte, ed infine l’ olio.

  2. Lasciamo impastare per qualche minuto, poi aggiungiamo la crema di piselli, dopo circa 25 minuti, aggiungiamo il sale e una volta ottenuto un composto liscio ed omogeneo, copriamo con pellicola trasparente e mettiamo in forno spento con luce accesa per circa 3 ore. A me sono bastate 2, perché il mio forno ha la funzione lievitazione, che crea la giusta temperatura per i lievitati. Quando il nostro impasto sara’ raddoppiato di volume, formiamo i nostri panini, che ho spennellato co olio evo, ho aggiunto semini, li ho adagiati su la teglia da pasticceria, sempre in dotazione con il foro e messo a riposare per un altra mezzoretta, a voi consiglio 1 ora.

  3. Accendiamo il forno, circa 180 gradi e cuociamo per 35/40 minuti. Una volta cotti li lasciamo raffreddare, pronti poi per essere farciti. Sono proprio soddisfatta, li ho farciti con un hamburger di pesce e gamberi all’ arancia.

    SE TI PIACCIONO LE MIE RICETTE PASSA DALLA MIA PAGINA FB PER UN LIKE TI ASPETTO E MAGARI PROVA LE MIE RICETTE, E SE TI VA MANDAMI LE FOTO

    In cucina con Frollina 

    Vi lascio una nuova ricetta CLICCATE QUI

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da katiamontomoli

SONO UNA MAMMA CHE LAVORA,, CHE A VOLTE HA POCO TEMPO PER DEDICARSI ALLA CUCINA, ECCO QUESTO BLOG, SENZA TANTE PRETESE, E' PER CHI COME ME AMA PASTICCIARE, MA NON SEMPRE PUO'' FARLO. RICETTE SEMPLICI, ANCHE DELLA TRADIZIONE, ALLA PORTATA DI TUTTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.