PANE SAN VALENTINO

imagePANE SAN VALENTINO, che dire mi sono fatta prendere dal romanticismo ed ho voluto fare un pane carino ed adatto a questo giorno speciale. Amo il profumo di pane appena sfornato, ed amo creare con le mie manine, anche se non faccio pani speciali, sono comunque buoni, e anche senza tempi lunghissimi sono adatti per la famiglia. Ecco la mia ricettina

ingredienti per il pane san valentino

° 300 gr di farina 7 cereali

° 200 gr di farina di riso

° 200 ml di latte tiepido

° 100 gr di burro

° 1/2 di lievito di birra

° 1/2 cucchiaio di miele

° 1 tuorlo

° 8 gr di sale

° semi di sesamo

° semi di canapa

procedimento per il pane san valentino 

Per questo pane iniziamo con la ciotola della planetaria, munita di gancio ad uncino. Versiamo la farina e a filo aggiungiamo il latte dove andrà’ sciolto il lievito con il miele. Facciamo lavorare bene per qualche minuto, poi aggiungiamo il tuorlo, quando sarà’ assorbito aggiungiamo il burro ammorbidito ed il sale. Dopo qualche minuto possiamo aggiungere i semi di sesamo e di canapa(amo molto questi semi, hanno molte proprietà contengono vitamine, sali minerali, e rendono più’ gustosi i piatti. Si possono mangiare anche con l’insalata, insomma favolosi)Facciamo impastare per almeno 30 minuti e mettiamo a lievitare in forno spento con luce accesa, coperto con della pellicola trasparente, per 3 ore. Trascorso il tempo necessario, vedrete un impasto molto gonfio e soffice, lo trasferiamo su di uno stampo e facciamo riposare per 30 minuti. Accendiamo il forno, io ventilato,  a 190 gradi, una volta caldo, inforniamo il nostro pane, abbassando la temperatura a 180 gradi, e cuociamo per circa 30/40 minuti. Il nostro pane dell’amore e’ pronto 🙂 SE TI PIACCIONO LE MIE RICETTE PASSA DALLA MIA PAGINA FB E METTI UN MI PIACE TI ASPETTO 🙂

In cucina con Frollina

imageimage

PANE SAN VALENTINO

Pubblicato da katiamontomoli

SONO UNA MAMMA CHE LAVORA,, CHE A VOLTE HA POCO TEMPO PER DEDICARSI ALLA CUCINA, ECCO QUESTO BLOG, SENZA TANTE PRETESE, E' PER CHI COME ME AMA PASTICCIARE, MA NON SEMPRE PUO'' FARLO. RICETTE SEMPLICI, ANCHE DELLA TRADIZIONE, ALLA PORTATA DI TUTTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.