PAN BRIOCHE RUSTICO CON MARMELLATA

PAN BRIOCHE RUSTICO CON MARMELLATA, adoro questa preparazione, adoro il profumo che sprigiona, amo la morbidezza, il gusto, insomma amo pasticciare ecco. Questa ricetta e’ perfetta per una colazione, oppure una merenda golosa, ecco come si fa…..facilissimo

ingredienti per preparare il pan brioche rustico con marmellata

° 400 gr di farina UNIQUA ROSSA MOLINO DALLAGIOVANNA Uniqua rispecchia i sapori a tutto tondo di una volta, quando una era la farina e tanti i modi per utilizzarla. Come allora, mantiene inalterati tutti i componenti del chicco di grano, i macronutrienti e il germe. Contiene molte più fibre e sali minerali delle farine di tipo 0 e 00: è dunque ideale per una corretta e sana alimentazione  

° 200 gr di UNIQUA VERDE MOLINO DALLAGIOVANNA

° 2 uova

° 100 gr di zucchero

° 1/2 cubetto di lievito di birra

° 180 ml di latte

° 1/2 cucchiaio di miele

° 100 gr di olio solido REOLI   Nato nei laboratori universitari italiani, Reolì Extra-Vergine è un grasso spalmabile 100% VEGETALI a base di Olio Extra-Vergine d’oliva (60%)*  e Burro di cacao. Non è ottenuto mediante idrogenazione catalitica dell’olio. Non contiene lattosio e olio di palma.

° marmellata di arance FRUTTONE  gustosa, con una nota amrognola caratteristica delle arance di qualita’ che si abbina perfettamete a preparazioni dolci e salate, perfetta in abbinameto con folramggi freschi e stagionati. 

 

procedimento per preparare il pan brioche rustico con marmellata

fare questo pan brioche e’ semplice e pure veloce. Io mi sono fatta aiutare dal mio Kenwood cooking chef, nella ciotola ineriamo la farina e con il gancio ad uncino iniziamo ad impastare. aggiungiamo a filo il latte dove avremo sciolto il miele ed il lievito e poi uno alla volta le uova. Dopo qualche minuto aggiungiamo il, nostro olio solido che sara’ perfetto cosi, non serve scioglierlo, e lasciamo impastare per circa 20 minuti. Quando avremo ottenuto un composto omogeneo, lo copriamo con pellicola e lo lasciamo lievitare per circa tre ore. Quando sara’ bello gonfio lo adagiamo su un piano di lavoro, io la lamina da pasticceria CAT SANIFICAZIONI, lo dividiamo in due ed iniziamo a stendere la prima parte con il matterello. Una volta stesa aggiungiamo la marmellata e con un taglia pizza ricaviamo tante striscioline, iniziamo ad arrotolare, cosi otterremo una sorta di rose e le adagiamo nello stampo da pila cake. Procediamo cosi anche con il secondo impasto, io ho utilizzato due stampi, uno piu piccolo e uno piu’ grande, lasciamo lievitare per un ora, poi mettiamo qualche fiocchetto di olio solido e zucchero di canna. Cuociamo a 170 gradi per circa 35 minuti. Una vera bonta’, portata al lavoro ed e’ stato divorato, uno lasciato a casa ed e’ stato molto apprezzato. SE TI PIACCIONO LE MIE RICETTE PASSA DALLA MIA PAGINA FB PER UN LIKE TI SPETTO

In cucina con Frollina

 

Pubblicato da katiamontomoli

SONO UNA MAMMA CHE LAVORA,, CHE A VOLTE HA POCO TEMPO PER DEDICARSI ALLA CUCINA, ECCO QUESTO BLOG, SENZA TANTE PRETESE, E' PER CHI COME ME AMA PASTICCIARE, MA NON SEMPRE PUO'' FARLO. RICETTE SEMPLICI, ANCHE DELLA TRADIZIONE, ALLA PORTATA DI TUTTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.